- Pubblicità -spot_img
giovedì, 25 Luglio 2024
HomeMargherita di SavoiaMargherita – Raccolta rifiuti, rafforzato il personale e introdotti 9 ispettori ambientali

Margherita – Raccolta rifiuti, rafforzato il personale e introdotti 9 ispettori ambientali

Introdotti nuovi criteri di raccolta rifiuti durante l’estate e nuove figure professionali per mantenere Margherita di Savoia sempre più pulita

A seguito dell’incontro avvenuto ieri, mercoledì 7 giugno 2023, tra Amministrazione Comunale ed i gestori delle attività commerciali e degli stabilimenti balneari di Margherita di Savoia sono state comunicate dall’Ente Locale alcune importanti novità relative alla gestione e allo smaltimento dei rifiuti.

In particolare l’Amministrazione Comunale ha reso noto che nei mesi di giugno, luglio ed agosto il personale che si occupa del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti verrà rafforzato con la presenza di 15 nuove unità lavorative e 3 autisti. Inoltre è stato disposto, sempre per i tre mesi in questione, l’anticipo dell’orario di raccolta dalle ore 6.00 alle ore 5.00 del mattino.

Per mantenere il decoro del centro urbano, in particolare nei giorni festivi, si è stabilito di procedere alla raccolta di qualsiasi tipologia di rifiuti anche di domenica: un servizio extra che viene messo a disposizione dal gestore e a carico del Comune ma che non inciderà in alcun modo sugli importi della TARI 2023.

Infine è stato deciso, a partire dal prossimo 15 giugno, di introdurre la figura di 9 ispettori ambientali per vigilare sul rispetto delle corrette procedure per lo smaltimento dei rifiuti. «Con questi interventi – dichiara il Sindaco avv. Bernardo Lodispoto – crediamo che si potrà concretizzare un reale miglioramento del servizio di raccolta rifiuti nel periodo estivo che ci aiuterà a mantenere sempre più pulita la nostra città.

Attraverso l’impiego di nuove unità lavorative e la collaborazione degli ispettori ambientali contiamo di dare un ulteriore impulso alla raccolta differenziata: l’anticipo dell’orario di raccolta ed il servizio aggiuntivo domenicale, che non avranno ripercussioni sulle tariffe a carico dei cittadini, sono altri due aspetti che daranno un grosso contributo a salvaguardare l’immagine turistica di Margherita di Savoia.

Un ringraziamento va all’assessore all’ambiente Salvatore Piazzolla e all’assessore al commercio ed attività produttive Elena Muoio per la sinergia che hanno attuato per affrontare in maniera decisa un problema che negli scorsi anni ha creato non pochi disagi e che contiamo di poter gestire nel modo più adeguato. Confido nella collaborazione e nel senso civico dei nostri concittadini e di quanti scelgono Margherita di Savoia per le loro vacanze».

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img