- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeMargherita di SavoiaMargherita – L’anfiteatro comunale riapre ufficialmente i battenti per la solennità del...

Margherita – L’anfiteatro comunale riapre ufficialmente i battenti per la solennità del Corpus Domini

L’importo complessivo dei lavori ammonta a 550.000 euro ed è stato finanziato con fondi della Regione Puglia

Domenica 2 giugno 2024, in occasione della Solennità del Corpus Domini, l’anfiteatro comunale “Giuseppe Piazzolla” di Margherita di Savoia riaprirà ufficialmente i battenti dopo i lavori di restauro e di ammodernamento.

L’importo complessivo dei lavori ammonta a 550.000 euro ed è stato finanziato con fondi della Regione Puglia: il progetto di restyling, con la sistemazione di nuovi seggiolini che portano la capienza dell’anfiteatro ad oltre 700 posti a sedere e la realizzazione di un nuovo e suggestivo impianto di illuminazione, è stato redatto dal Responsabile dell’UTC del Comune di Margherita di Savoia, arch. Paolo Camporeale.

La struttura, progettata nel 1996 dall’arch. Antonio Riondino, misura 45 x 36 metri ed ha una superficie complessiva di 1.620 metri quadri.

Domenica 2 giugno, come detto, si terrà l’inaugurazione in un momento in cui tutta la cittadinanza potrà partecipare: la tradizionale Concelebrazione Eucaristica con la presenza di tutte e quattro le comunità parrocchiali cittadine in occasione della Solennità del Corpus Domini.

L’appuntamento è alle ore 19.00 con la benedizione della rinnovata struttura impartita dal Parroco della Chiesa Madre del SS. Salvatore Don Matteo Martire ed a seguire, alle 19.30, la funzione liturgica che sarà animata dalla Comunità parrocchiale di San Pio da Pietrelcina. «Siamo emozionati ed orgogliosi di poter tenere a battesimo il nostro anfiteatro con una cerimonia che radunerà tutta la cittadinanza», dichiara il sindaco Avv. Bernardo Lodispoto.

«Il progetto di recupero e di completamento voluto dall’amministrazione comunale e finanziato con fondi regionali – prosegue – ci permette di restituire alla città un autentico gioiello, bello, accogliente e moderno, che è destinato ad ospitare eventi di grande prestigio in particolare durante la stagione estiva.

Abbiamo inoltre provveduto ad installare un impianto di videosorveglianza allo scopo di prevenire eventuali atti vandalici e preservare così il rinnovato anfiteatro comunale nonché ad adeguare l’impianto di smaltimento delle acque pluviali.

Prima dell’evento di domenica prossima il vialetto esterno all’anfiteatro verrà riqualificato con l’allestimento di una nuova e più potente illuminazione e di quattro nuove panchine (due senza braccioli di tipo classico, una panca solare Smart ed una inclusive con una parte centrale adibita per l’utilizzo da parte dei diversamente abili): non ho dubbi che il sito diventerà il fiore all’occhiello tra le nostre location a cielo aperto».

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img