- Pubblicità -spot_img
domenica, 21 Luglio 2024
HomeTraniTrani – Cambi in giunta e di partito: nuova corsa, nuovo giro

Trani – Cambi in giunta e di partito: nuova corsa, nuovo giro

Marinaro e Briguglio in Forza Italia e il sindaco in Alleanza Verdi e Sinistra?

Fa ancora rumore a Trani la nomina diretta degli scrutatori a scapito del sorteggio.

Il risultato: intere sezioni costituite da familiari e amici di consiglieri comunali e perfino presidenti di seggio che solitamente si fanno paladini per garantire l’imparzialità dell’amministrazione comunale.

Intanto sarebbe pronto l’ennesimo rimpasto in giunta.

Ad uscire sarebbero gli assessori Leo Amoruso, Cecilia Di Lernia, Carlo Laurora, Giovanna Pizzichillo e Lucia De Mari.

Al loro posto dovrebbero entrare  Antonio Befano,  l’architetto Gianni Capone, l’avv. Donata Di Meo e un assessore in capo a CON.

Sarebbero pronti anche cambi di partito: il sindaco Bottaro strizza l’occhio ad Alleanza Verdi e Sinistra e pensa alla Regione e alla Provincia, mentre il presidente del consiglio comunale Marinaro a Forza Italia pensando  alla Regione. Guarda agli azzurri anche Mimmo Briguglio.  Forza Italia che con Peppino Di Marzio si sta organizzando per le prossime amministrative.

Alla Regione guarda anche il consigliere di Fratelli d’Italia, Andrea Ferri.

Spostamento in vista anche per Raffaella Merra vice segretaria di Azione Trani nonostante il buon risultato della sezione cittadina alle europee. Un ritorno a casa nel centrodestra.

Tra i papabili a sindaco, invece, si fanno i nomi di Ferrante, Ciliento e dell’ex sindaco Riserbato.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img