- Pubblicità -spot_img
domenica, 21 Luglio 2024
HomeAndriaAndria – Dimensionamento scolastico, Azione: “Dimensionamento o ridimensionamento?”

Andria – Dimensionamento scolastico, Azione: “Dimensionamento o ridimensionamento?”

Si torna a parlare di dimensionamento scolastico ad Andria.

Un dimensionamento “Fortemente voluto da questa Amministrazione – Dichiarano il Commissario Cittadino Antonio Nespoli e il consigliere Comunale Gianluca Grumo di Azione Andriafino al punto da far stravolgere quello approvato dalla Regione Puglia comincia a manifestare le sue criticità”

“A causa dello “smembramento” di alcuni istituti scolastici molti insegnati sono stati “costretti” a scegliere a quale istituto appartenere in futuro. Conseguenza: l’interruzione “forzata” del ciclo di studi da loro guidato e che vedrà i nostri ragazzi perdere la rilevante continuità didattica.

Qualcuno dovrebbe almeno chiedere scusa a questi ragazzi e alle loro famiglie per questa “imprevista” scoperta che inciderà negativamente sul loro primo percorso di studi.

Monitoreremo fino in fondo questa discutibile presa di posizione dell’Amministrazione per capire i “reali” motivi di tanta ostinazione.

Ostinazione e decisionismo che vorremmo vedere messi in campo anche per la costruzione del nuovo Ospedale atteso che leggiamo notizie di passi in avanti per altri nosocomi previsti nella nostra Regione e nessuna novità per il nostro Ospedale.

Questo atteggiamento – Concludono – è teso esclusivamente a non “apparire” irrispettosi nei confronti di decisori apicali al fine di non ridimensionare aspirazioni future?”

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img