breaking news

Pancia – Facciamola sparire con un massaggio!

13 ottobre, 2016 | scritto da Rossella Buongiorno

C’è una parte del nostro corpo che vorremmo tutti ridurre o far sparire: l’addome!
Eppure una pancia morbida e tonica indica uno stato di salute equilibrato e sereno.

Utilizzare troppo o troppo poco la muscolatura addominale, espone ad una serie di piccoli disturbi interni e compromette l’aspetto puramente estetico di questa zona rendendoci scontenti e irritabili.

L’argomento è vasto, ma partiamo da cose piccole e realizzabili quotidianamente nella tranquillità della propria casa.

1) Siediti in modo che le piante dei piedi siano completamente appoggiate a terra.
Appoggia il palmo delle mani sotto l’ombelico senza premere o spingere e respira normalmente per una o due volte.

2) Con la mano destra a palmo pieno, immagina di disegnare una spirale in senso orario che parte dall’ombelico e si espande all’esterno.
Fallo fino a creare un po’ di calore e respira tranquillamente

3) Con la mano sinistra fai la stessa cosa invertendo il senso.
Fai movimenti lenti e gentili sentendo dove ti fa piacere rimanere un po’ di più e dove preferisci un movimento più veloce. Lascia il respiro libero.

4) Appoggia le mani sui fianchi e falle incontrare verso l’ombelico.
Immagina di voler radunare qualcosa al centro della tua pancia. Regola la pressione in base a come senti buono per te.
Io ti suggerisco di sperimentare movimenti delicati e via via più sostenuti.

5) Riporta le mani nella posizione iniziale e inspira profondamente accompagnando l’addome con le mani come se volessi farlo rientrare in direzione della zona lombare.
Quando sei nel tuo punto limite espira completamente e ripeti almeno tre volte. I movimenti sono lenti e calibrati e soprattutto PIACEVOLI.

6) Ritorna alla posizione iniziale e rimani in ascolto del respiro per qualche istante.

Qualche piccola indicazione:
– meglio essere digiuni ed evitare le fasi digestive
– seguire il proprio buon senso quindi calibrare movimenti e pressioni da effettuare a secondo del proprio sentire del momento
– evitare se ci sono cicatrici recenti o interventi delicati (meglio rivolgersi ad una persona specializzata)
– Si può effettuare anche durante il ciclo mestruale
– Noterete che questi movimenti coinvolgono braccia e spalle; se li usate pensandoci, scioglierete e tonificherete anche loro!

Fatelo tutti giorni per almeno una settimana.
Scoprirete che ci sono molti effetti positivi anche a livello intestinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *