- Pubblicità -
venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Barletta Covid - Muore a 41 anni a Barletta, attesa 11 ore prima...

Covid – Muore a 41 anni a Barletta, attesa 11 ore prima ricovero

Aveva febbre e tosse da una settimana Antonella Abbatangelo, 41enne di Trani, mamma di un bimbo di 14 mesi

Aveva febbre e tosse da una settimana Antonella Abbatangelo, 41enne di Trani, mamma di un bimbo di 14 mesi, che è morta giovedì 19 novembre dopo aver contratto il Covid. Il decesso è avvenuto nell’ospedale Dimiccoli di Barletta dove è stata ricoverata per circa cinque giorni, dopo aver atteso circa 11 ore prima di essere accettata al Pronto soccorso.

Il giorno precedente il suo ricovero a Barletta, inoltre, era stata rimandata a casa dal Pronto soccorso di Trani dove era andata perché non stava bene.

Un cardiologo, Peppe Carpagnano, in servizio nello stesso ospedale in cui è morta Antonella, scrive sui social che “dopo un turno notturno di 12 ore” torni a “casa distrutto” e “ti arriva il messaggio del collega per informarti che la paziente di cui gli hai parlato è deceduta”. Il cardiologo rileva che “non abbiamo personale e strumenti adeguati” e “probabilmente sono state le misure inefficaci per contrastare il virus ad ucciderla”. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, la 41enne, che non aveva particolari patologie, dopo una settimana in cui i sintomi del contagio si facevano sempre più evidenti, era stata accompagnata dai familiari al pronto soccorso dell’ospedale di Trani, che non sarebbe attrezzato per le cure Covid. Da qui la donna sarebbe stata rimandata a casa.

L’indomani i familiari hanno contattato il medico di riferimento che le ha consigliato di andare al pronto soccorso di Barletta dove, dopo la lunga attesa, è stata ricoverata. I familiari per alcuni giorni sono riusciti ad ottenere solo frammentarie notizie sulle condizioni di salute della loro congiunta fino alla telefonata di giovedì che ne comunicava il decesso.

Fonte ANSA

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi
- Pubblicità -

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi

L’avevamo detto! La Puglia domenica diventerà zona gialla: c’è l’ordinanza di Speranza

Le tre ordinanze, appena firmate dal ministro della Salute, Roberto Speranza, entreranno in vigore il 6 dicembre

Andria – La celebrazione della Messa della notte di Natale quest’anno avverrà alle 20

È quanto è emerso dal Consiglio permanente straordinario della Cei - svoltosi on line il 1° dicembre u.s. - che si è confrontato circa le prossime celebrazioni natalizie
- Pubblicità -

Leggi anche

L’avevamo detto! La Puglia domenica diventerà zona gialla: c’è l’ordinanza di Speranza

Le tre ordinanze, appena firmate dal ministro della Salute, Roberto Speranza, entreranno in vigore il 6 dicembre

Barletta – Ordinanza per la riapertura del cimitero, Forza Italia: “I container devono essere eliminati”

Dopo la dura protesta di domenica 29 Novembre è stata emanata, nelle scorse ore, l’ordinanza per la riapertura del cimitero comunale di Barletta, nel...

Coronavirus – Scendono i contagi ma aumentano drasticamente i decessi. Altro record: 72

Oggi, venerdì 4 dicembre, in Puglia, sono stati registrati 9.480 test e 1.419 nuovi casi positivi. Nella Bat 165 contagi e 8 decessi

Andria – Gli esercizi commerciali chiuderanno alle ore 21. Il mercato tornerà al completo

Dopo 2 settimane con il mercato settimanale sdoppiato (stalli pari e dispari), lunedì 7 dicembre si svolgerà nella sua composizione originaria

Coratella (M5S): “Il Movimento ad Andria è presente e combattivo, chi cerca spaccature resterà deluso”

"Il confronto fra portavoce comunali e regionali è continuo, frutto di rapporti personali solidi e della correttezza sulle iniziative politiche finora intraprese"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui