- Pubblicità -spot_img
venerdì, 24 Maggio 2024
HomeAttualitàDa Barletta l'appello di Emilia: "Ho un carcinoma, aiutatemi a curarmi". Parte...

Da Barletta l’appello di Emilia: “Ho un carcinoma, aiutatemi a curarmi”. Parte la raccolta fondi

Un invito e un appello rivolto a medici, ricercatori, istituti oncologici, associazioni di ricerca… affinché si possa trovare una “via d’uscita”, una soluzione o per lo meno si tenti di farlo.

Il grido d’aiuto è quello lanciato da Emilia Lacerenza, giovane 33enne di Barletta e madre di due bambini, che sta lottando contro un sarcoma triplo negativo mammario metastatico da ormai un anno.
Una ragazza dolce e solare, un sorriso disarmante che non ha abbandonato mai il suo volto: Emilia ha deciso di non arrendersi e di guardare in faccia il suo “nemico”.

La ragazza ha affidato ai social il suo annuncio che, in circa 48 ore, ha raggiunto migliaia di persone ed è stato tradotto in diverse lingue, dall’inglese al giapponese e dal francese all’arabo, passando per il greco e il russo:
“Buongiorno…oggi mi rivolgo a tutto il mondo… Medici, ricercatori, istituti oncologici, associazioni di ricerca e quant’altro…. Chiunque possa aiutarmi (nel più breve tempo possibile) a curarmi, anche se fosse solo sperimentazione, si faccia avanti. Il mio è un “carcinoma sarcomatoide metaplastico triplo negativo con metastasi”. Se qualcuno avesse soluzioni per me, potrei inviare tutta la documentazione e spiegare tutti i particolari del caso.
Autorizzo chiunque a girare questo messaggio ovunque e in qualsiasi lingua.”

Le cure già somministrate in Italia non hanno dato i risultati sperati per questa giovane mamma barlettana: ha già affrontato un intervento, ma i controlli periodici sono stati negativi. Il tumore è tornato e sembra essere più forte di prima. La nuova diagnosi è stata un calvario, ma ha trovato conforto e solidarietà in tanti utenti. Centinaia e centinaia i commenti e gli attestati di solidarietà ricevuti sulla pagina Facebook “TUTTI insieme PER Emilia”, aperta da qualche giorno, al fine di raccogliere fondi per permettere ad Emilia di sottoporsi a cure adeguate all’estero.

Per aiutare Emilia, basta fare una piccola donazione:

  • Intestatario: Emilia Lacerenza
  • IBAN: IT89L3608105138267551967557
  • Causale: Per donazione liberale spese mediche Emi

Per tutti coloro che, invece, vogliono DONARE tramite ricarica Postepay, queste sono le informazioni fondamentali:

Codice Fiscale: LCRMLE86S44A669W
Codice Carta Postepay: 5333 1710 8373 1642

Forza, aiutiamo Emilia!

 

 

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui