- Pubblicità -
giovedì, 6 Agosto 2020
Home Attualità "Barletta Antifascista", vandalizzato ancora il murale dedicato ai Vitrani, Doronzo : "Un'offesa...

“Barletta Antifascista”, vandalizzato ancora il murale dedicato ai Vitrani, Doronzo : “Un’offesa gravissima”

- Pubblicità -

Pietro e Ruggiero Vitrani avevano 18 e 20 anni quando furono catturati e fucilati dai fascisti. Erano fratelli, figli di una famiglia barlettana e presero parte alla resistenza nella Val Sangone (To).”

Fa sapere il consigliere comunale di “Coalizione Civica” Carmine Doronzo, dopo la ripetuta vandalizzazione del murale (già deturputato da ignoti e subito ripristinato lo scorso 31 maggio 2020 dai membri di “Barletta Antifascista” ) realizzato (con il disaccordo dei gruppi di centrodestra) nel giugno 2017 nei giardini De Nittis di viale Giannone (nei pressi della stazione ferroviaria).

“Poco prima di morire pronunciarono queste parole registrate dal parroco del carcere.
R. V. :«Sono contento di dare il mio sangue per la libertà della Patria, e non mi importa del boia».
P. V. : «Dica ai tedeschi di non spararmi alla testa per non essere sfigurato, forse la mamma verrà a vedermi»

Qualcuno ha paura di queste storie, storie di ragazzi che hanno lottato per la nostra libertà, sacrificando la propria giovane vita.
Nella notte hanno sfregiato i loro volti, più volte hanno deturpato il murale realizzato in loro memoria, ma non avevano mai osato così tanto. Un’offesa gravissima a Barletta, alla sua storia, a tutti i suoi figli.

Nei comizi, in televisione e in parlamento (quando si presentano) urlano di essere italiani, cattolici, di voler difendere la famiglia ma in realtà sono solo vigliacchi e bugiardi. Erano, sono e resteranno sempre i nemici del popolo e della nostra libertà.

Si illudono di poter cancellare la storia – conclude Doronzo – con una bomboletta nera ma la storia non si cancella, la storia ci insegna che i fascisti sono destinati sempre e soltanto ad essere sconfitti.”

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Puglia – Coronavirus, contagi in forte risalita: 23 casi positivi, mai così male dal 23 maggio. Un terzo sono stranieri

Oggi, mercoledì 5 agosto, in Puglia sono stati registrati 2630 test per l'infezione da Covid-19 e non è stato registrato nessun decesso
- Pubblicità -

Quinta edizione concorso “Scatti d’Olio”: il contest fotografico dedicato all’Oro Verde di Puglia

Partecipare è semplice, basta essere muniti di macchina fotografica ed immortalare i paesaggi degli uliveti e del loro olio extravergine d'oliva

Barletta – “Ragazze Italiane”: il party dell’estate targato AdMaiora

La festa organizzata dalla casa editrice "AdMaiora" di Trani si terrà domani, 7 agosto, alle 21 nella suggestiva location di Cascina del Borgo a Barletta

Pubblicato il libro “Giardini” della tranese Grazia Palumbo

Il progetto vede protagonisti undici artisti

Leggi anche

Quinta edizione concorso “Scatti d’Olio”: il contest fotografico dedicato all’Oro Verde di Puglia

Partecipare è semplice, basta essere muniti di macchina fotografica ed immortalare i paesaggi degli uliveti e del loro olio extravergine d'oliva

Barletta – “Ragazze Italiane”: il party dell’estate targato AdMaiora

La festa organizzata dalla casa editrice "AdMaiora" di Trani si terrà domani, 7 agosto, alle 21 nella suggestiva location di Cascina del Borgo a Barletta

Vladimir Luxuria ad Andria per sostenere la candidatura dell’avv. Laura Di Pilato

Appuntamento questa sera, 6 agosto, alle ore 20.00 presso il comitato sito in Via Regina Margherita 120 ad Andria

Pubblicato il libro “Giardini” della tranese Grazia Palumbo

Il progetto vede protagonisti undici artisti
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui