- Pubblicità -spot_img
venerdì, 1 Marzo 2024
HomeAmbienteAndria - Nicola Miracapillo: "l'olio di Coratina non può essere svenduto"

Andria – Nicola Miracapillo: “l’olio di Coratina non può essere svenduto”

L’ agricoltura è il motore della nostra economia, e “proprio per questo – dichiara Nicola Miracapillo, Presidente dell’associazione di promozione culturale “La Piscara” dobbiamo darle la massima attenzione anche a livello comunale. Il passaggio più importante da fare è valorizzare le nostre produzioni, che come è risaputo sono di grande qualità.

Il mio primo pensiero va al nostro Olio di Coratina, amato dagli andriesi, ma poco valorizzato nel resto del mondo, che spesso viene svenduto a prezzi che non pagano neanche i costi di produzione.

Questo innanzitutto per la concorrenza sleale di alcuni paesi da dove importatori senza scrupoli ritirano l’olio, non sempre regolarmente, senza il minimo controllo igienico sanitario e senza alcun test di qualità.

Non va dimenticata poi l’incapacità da parte di molti agricoltori andriesi di fare gruppo e portare ai livelli di qualità che merita l’olio tipico della nostra terra.

Serve infine una voce che risponda all’incapacità del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che non è riuscito il alcun modo ad arginare, l’avanzamento del batterio Xylella, che ha praticamente distrutto tutti gli uliveti del Salento, e se non è riuscito a raggiungere i nostri alberi, è solo merito dei bravi agricoltori andriesi che come tutti sappiamo, sanno prendersi cura dei propria terra, come farebbero con la loro famiglia.

Soprattutto questi motivi – conclude Miracapillo – lancio la mia candidatura al consiglio comunale: un paese è forte se ha un Agricoltura forte!

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui