- Pubblicità -
martedì, 19 Gennaio 2021
Home Margherita di Savoia Margherita - Incendio stabilimento balneare, l'indignazione del sindaco Lodispoto

Margherita – Incendio stabilimento balneare, l’indignazione del sindaco Lodispoto

La dichiarazione del Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, all’indomani del rogo avvenuto ai danni di un noto stabilimento balneare collocato sul Lungomare Cristoforo Colombo

«Esprimo vicinanza e solidarietà, come uomo e come sindaco, ai titolari dello stabilimento balneare “Playa Margarita” che è andato distrutto a causa di un incendio nella notte fra lunedì e martedì scorso ed auspico che l’attività di indagine da parte dei Carabinieri possa al più presto assicurare alla giustizia i responsabili di questo gesto criminale e dissennato»: è la dichiarazione del Sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, all’indomani del rogo avvenuto ai danni di un noto stabilimento balneare collocato sul Lungomare Cristoforo Colombo.

«Avverto indignazione e rabbia per questo grave episodio, che dimostra come non si possa e non si debba abbassare la guardia nella lotta a difesa della legalità. A nome dell’amministrazione comunale chiederò alle Forze dell’Ordine – conclude il Sindaco Lodispoto – di intensificare le attività di vigilanza e controllo del territorio nelle ore notturne anche adesso che l’estate è ormai finita: non tollereremo che a Margherita di Savoia si verifichino ancora episodi del genere, che mettono a rischio l’incolumità dei nostri concittadini e le attività commerciali e turistiche di persone per bene che operano per migliorare la qualità della vita nel nostro territorio. La sicurezza dei cittadini è un bene non negoziabile e gli interventi di contrasto e prevenzione sono necessari per evitare il ripetersi di simili gesti scellerati».

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – 403 positivi in Puglia su poco più di 3mila tamponi: bene la Bat, solo 14 nuovi casi

Oggi, lunedì 18 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 3.065 test. 26 decessi in tutta la regione, 2 nella sesta provincia
- Pubblicità -

Canosa, nuova ordinanza del sindaco Morra: divieto di raggruppamenti in vari punti della città

La nota del sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra  Il Sindaco, al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio del virus...

Incidente sull’ex Sp 231 Andria-Canosa: tir esce fuoristrada, illeso il conducente

Illeso il conducente del mezzo pesante É quanto accaduto sulla ex Spi 231 Andria- Canosa nella serata di ieri 18 gennaio. Un tir infatti sarebbe...

Barletta – Rifiuti per strada, interviene Cianci: “Ora basta con questa inciviltà”

"Saranno pubblicate tutte le infrazioni per poi procedere alla giusta punizione"
- Pubblicità -

Leggi anche

Barletta – Rifiuti per strada, interviene Cianci: “Ora basta con questa inciviltà”

"Saranno pubblicate tutte le infrazioni per poi procedere alla giusta punizione"

Andria – L’amministrazione comunale augura buon lavoro al dott. Tufariello

L'ex Commissario prefettizio del Comune di Andria, dal maggio 2019 al novembre 2020, assumerà il ruolo di Prefetto vicario di Ascoli Piceno

Canosa, nuova ordinanza del sindaco Morra: divieto di raggruppamenti in vari punti della città

La nota del sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra  Il Sindaco, al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio del virus...

Incidente sull’ex Sp 231 Andria-Canosa: tir esce fuoristrada, illeso il conducente

Illeso il conducente del mezzo pesante É quanto accaduto sulla ex Spi 231 Andria- Canosa nella serata di ieri 18 gennaio. Un tir infatti sarebbe...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui