- Pubblicità -spot_img
martedì, 18 Giugno 2024
HomeCanosa di PugliaRiattivato il presidio post Covid di Canosa di Puglia

Riattivato il presidio post Covid di Canosa di Puglia

Delle Donne: "Abbiamo riattivato i 40 posti letto del presidio di Canosa che già nella scorsa primavera sono stati abilitati per le gestione del post Covid"

E’ stato riattivato ieri, 26 ottobre, il presidio post Covid di Canosa di Puglia: “A causa della ripresa dei contagi da Covid-19 e del conseguente aumento dei ricoveri presso il Covid Hospital di Bisceglie – dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt – abbiamo riattivato i 40 posti letto del presidio di Canosa che già nella scorsa primavera, così come previsto dalla Regione Puglia, sono stati abilitati per le gestione del post Covid”.

Pertanto, i posti letto della riabilitazione cardiologica e della lungodegenza di Canosa di Puglia saranno interamente dedicati alla gestione dei pazienti Covid in dimissione dell’Ospedale di Bisceglie. “In questa maniera riusciamo a gestire al meglio i posti letto oggi disponibili e ad avere un efficace percorso di cura e riabilitazione – continua Delle Donne – nel frattempo è importante sottolineare la necessità della massima collaborazione da parte di tutti i cittadini, chiamati a rispettare le regole base per il contenimento del contagio”.
 
Nei giorni scorsi, inoltre, è stato completato l’invio del vaccino antinfluenzale presso i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta: “E’ assolutamente necessario fare il vaccino antinfluenzale – continua Delle Donne – soprattutto per le categorie più a rischio”. 

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui