- Pubblicità -
martedì, 19 Gennaio 2021
Home Attualità Bat - Ambito Tavoliere Meridionale, tavolo di concertazione per il Piano Sociale...

Bat – Ambito Tavoliere Meridionale, tavolo di concertazione per il Piano Sociale di Zona

Giovedì 5 novembre sulla piattaforma meet l’incontro aperto agli attori pubblici e privati del territorio

L’Ambito Tavoliere Meridionale – composto dai comuni di San Ferdinando di Puglia (ente capofila), Margherita di Savoia e Trinitapoli – ha organizzato per la giornata di giovedì 5 novembre 2020 un Tavolo di Concertazione aperto a tutti gli attori pubblici e privati del territorio con l’obiettivo di approvare la rendicontazione relativa all’anno 2019 e di riprogrammare l’anno 2020 del Piano Sociale di Zona.

L’incontro nasce in attuazione della Legge Regionale n. 19/2006 che ha disegnato un sistema di welfare plurale favorendo la partecipazione dei cittadini singoli ed associati alle diverse fasi del processo di programmazione e gestione del sistema locale dei servizi socioassistenziali. A causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19, l’incontro si svolgerà a distanza attraverso la piattaforma meet.

Al primo momento di confronto in programma alle ore 10.00 sono invitate a partecipare le organizzazione sindacali. Seguirà un secondo momento di concertazione alle ore 16.30 aperto ai rappresentanti delle seguenti categorie: Enti Pubblici (ASL, Provincia BAT, Ministero della Giustizia, Ministero dell’Istruzione, Ufficio Scolastico Provinciale, Istituzioni scolastiche pubbliche e private di ogni ordine e grado); organismi di rappresentanza del volontariato e della cooperazione sociale; ordini e associazioni professionali; associazioni di categoria; associazioni delle famiglie; cittadini.

Per partecipare è possibile inviare la richiesta di iscrizione al seguente indirizzo mail: ambitotavolieremeridionale@gmail.com.

Al Tavolo di Concertazione prenderanno parte i sindaci e gli assessori alle Politiche Sociali dei tre comuni coinvolti: Salvatore Puttilli, sindaco di San Ferdinando di Puglia e presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Tavoliere Meridionale; Emanuele Losapio, sindaco di Trinitapoli; Bernardo Lodispoto, sindaco di Margherita di Savoia; Arianna Camporeale, assessore Comune di San Ferdinando di Puglia; Maria Grazia Iannella, assessore Comune di Trinitapoli; Grazia Damato, assessore Comune di Margherita di Savoia.

Con la stesura del Piano Sociale di Zona, quindi, l’Ambito Tavoliere Meridionale punta a consolidare un sistema territoriale di servizi sociali e sociosanitari proteso al miglioramento della qualità della vita e delle condizioni di benessere, alla presa in carico delle persone con fragilità e all’inclusione sociale dei soggetti svantaggiati. 

Queste le priorità di intervento della programmazione sociale regionale: Sostenere la rete dei servizi per la prima infanzia e la conciliazione dei tempi; Contrastare le povertà mediante percorsi di inclusione attiva; Strutturare una rete capillare per il contrasto alle povertà estreme e integrare politiche multisettoriali per la presa in carico integrata; Sostenere la genitorialità, tutelare i diritti dei minori, prevenire le nuove manifestazioni di disagio giovanile; Promuovere l’integrazione sociosanitaria e la presa in carico integrata delle non autosufficienze; Prevenire e contrastare il maltrattamento e la violenza.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

Coronavirus – 403 positivi in Puglia su poco più di 3mila tamponi: bene la Bat, solo 14 nuovi casi

Oggi, lunedì 18 gennaio, in Puglia, sono stati registrati 3.065 test. 26 decessi in tutta la regione, 2 nella sesta provincia
- Pubblicità -

Barletta – Rifiuti per strada, interviene Cianci: “Ora basta con questa inciviltà”

"Saranno pubblicate tutte le infrazioni per poi procedere alla giusta punizione"

Incidente sull’ex Sp 231 Andria-Canosa: tir esce fuoristrada, illeso il conducente

Illeso il conducente del mezzo pesante É quanto accaduto sulla ex Spi 231 Andria- Canosa nella serata di ieri 18 gennaio. Un tir infatti sarebbe...

Canosa, nuova ordinanza del sindaco Morra: divieto di raggruppamenti in vari punti della città

La nota del sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra  Il Sindaco, al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio del virus...
- Pubblicità -

Leggi anche

Barletta – Rifiuti per strada, interviene Cianci: “Ora basta con questa inciviltà”

"Saranno pubblicate tutte le infrazioni per poi procedere alla giusta punizione"

Andria – L’amministrazione comunale augura buon lavoro al dott. Tufariello

L'ex Commissario prefettizio del Comune di Andria, dal maggio 2019 al novembre 2020, assumerà il ruolo di Prefetto vicario di Ascoli Piceno

Canosa, nuova ordinanza del sindaco Morra: divieto di raggruppamenti in vari punti della città

La nota del sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra  Il Sindaco, al fine di ridurre al minimo il verificarsi del contagio del virus...

Incidente sull’ex Sp 231 Andria-Canosa: tir esce fuoristrada, illeso il conducente

Illeso il conducente del mezzo pesante É quanto accaduto sulla ex Spi 231 Andria- Canosa nella serata di ieri 18 gennaio. Un tir infatti sarebbe...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui