- Pubblicità -spot_img
mercoledì, 19 Giugno 2024
HomeMargherita di SavoiaMargherita - Mercati di giovedì 24 e 31 dicembre (zona rossa) anticipati...

Margherita – Mercati di giovedì 24 e 31 dicembre (zona rossa) anticipati a mercoledì 23 e 30 dicembre

Soddisfatto il coordinamento delle associazioni di categoria, settore aree pubbliche, che ringrazia il sindaco Bernardo Lodispoto

Un incontro convocato d’urgenza dal Sindaco di Margherita di Savoia Bernardo Lodispoto per evitare che giovedì 24 dicembre (vigilia del Santo Natale) e giovedì 31 dicembre (vigilia di Capodanno) il mercato settimanale del giovedì si svolgesse con il solo settore alimentare, come previsto per le cosiddette Zone Rosse, penalizzando le centinaia di concessionari di posteggio nel Settore Merci Varie.

Un incontro che si è svolto, in videoconferenza, il pomeriggio di domenica 20 dicembre ed al quale hanno partecipato i Rappresentanti delle Associazioni di Categoria.

La proposta del Sindaco Lodispoto di anticipare i mercati di giovedì 24 dicembre a mercoledì 23 dicembre e quello di giovedì 31 dicembre a mercoledì 30 dicembre, aperti a tutti i settori, è stata ben accolta dai Rappresentanti delle Sigle Sindacali i quali, a nome del neonato Coordinamento delle Associazioni di Categoria Settore Aree Pubbliche, hanno ringraziato il Sindaco garantendo la massima collaborazione anche per la prescrizione di terminare le operazioni di vendita alle ore 12,00 ed immediato smontaggio delle attrezzature di vendita.

Da parte del Coordinamento l’invito alla cittadinanza ma anche agli avventori provenienti dai comuni limitrofi a spostarsi liberamente nelle giornate di mercoledì 23 e 30 dicembre (Zona Gialla), in quanto tale possibilità non è preclusa dal Dpcm, quindi recarsi presso il mercato di Margherita di Savoia per gli acquisti natalizi nel rispetto delle norme precauzionali imposte dalla legge a salvaguardia della salute propria e degli altri.

Raccomandazione che viene in primis fatta agli stessi Operatori del mercato che già hanno dimostrato di rispettare tali regole. Per quanto riguarda Tari e Cosap il Sindaco ha rassicurato gli intervenuto che l’Amministrazione sta dando atto all’iter burocratico per il ricalcolo delle somme dovute, nel rispetto del decreto che ne ha sancito gli sgravi per il corrente anno 2020 mentre si attende la decisione di ulteriori sgravi per il 2021.

Le Associazioni che hanno aderito al Coordinamento delle Rappresentanza di Settore sono: ACAB – Associazione Commercianti Ambulanti Bat, ALI – Associazione Libera Impresa, ANA UGL (Fg – Salento), ANVA (Associazione Nazionale Venditori Ambulanti), BATCOMMERCIO2010, C.A.R.I. Martina Franca, CasAmbulanti Puglia, CONFESERCENTI, CNA, FEDERCOMMERCIO Imprese Artigiane, FIVA (Federazione Italiana Venditori Ambulanti), FIVAG CISL, UGL Terziario, UniPuglia.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui