- Pubblicità -spot_img
martedì, 3 Agosto 2021
HomeSportCalcioSerie C, Fidelis col fiato sospeso: ecco il probabile girone dell'Andria. Spiccano...

Serie C, Fidelis col fiato sospeso: ecco il probabile girone dell’Andria. Spiccano le sfide con Bari e Palermo

Le domande di ripescaggio pervenute sono 8 su 7 posti vacanti. La Fidelis è terza in graduatoria. Il verdetto finale è fissato per il prossimo 27 luglio

Un’intera città col fiato sospeso, in trepidante attesa, che spera nel tanto agognato salto di categoria.

La Fidelis Andria ha consegnato già da qualche giorno la documentazione necessaria per l’iscrizione in Lega Pro, il cui termine ultimo era stato fissato per il 20 luglio, e attende il verdetto decisivo che dovrebbe giungere la prossima settimana.

Sarà ripescata in serie C? Le probabilità sono davvero alte e sono state confermate anche dal presidente della compagine biancazzurra, Aldo Roselli: “Proviamo a coltivare sino all’ultimo un sogno per la Fidelis e tutti i tifosi biancazzurri”.

Al momento la Serie C conta nel proprio organico 54 squadre iscritte su 60 ma una tra Cosenza (favorito) e Reggiana dovrebbe andare ad occupare il posto del Chievo Verona in Serie B: quindi attualmente i posti vacanti sono ben 7.

Le domande di ripescaggio pervenute sono 8: Arezzo, Bisceglie, Fano, Lucchese e Pistoiese, (tra quelle retrocesse), mentre dalla D hanno fatto domanda Fidelis Andria, Latina e Siena.
Il Messina, invece, ha fatto domanda di riammissione al posto del Gozzano che non si è iscritto alla Serie C.

La graduatoria di ripescaggio dovrebbe essere la seguente:
1) Latina;
2) Lucchese;
3) Fidelis Andria;
4) Fano;
5) Siena;
6) Pistoiese; 
7) Arezzo;
8) Bisceglie.

Salvo grandi stravolgimenti, ci sarebbero buone chance per le prime società in graduatoria.
Ecco quindi il probabile girone C di serie C che si andrebbe a formare l’anno prossimo:

Acr Messina
Avellino
Bari
Campobasso
Catania
Catanzaro
FC Messina (riammessa?)
Fidelis Andria (ripescata?)
Foggia
Juve Stabia
Latina (ripescata?)
Monopoli
Monterosi
Palermo
Pescara
Potenza
Taranto
Turris
Vibonese
Virtus Francavilla

L’ultima parola spetta ora alla Sezione Collegio di Garanzia del Coni che discuterà sulle controversie in materia di ammissione/esclusione dai campionati professionistici:
appuntamento quindi al prossimo 26 luglio, a partire dalle ore 16.00, presso il Salone d’Onore del CONI.

Al Consiglio Federale FIGC del 27 luglio, invece, il compito di ratificare riammissioni ed eventuali ripescaggi.


- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui