- Pubblicità -spot_img
martedì, 30 Novembre 2021
HomeBisceglieBisceglie - Deteneva illegalmente in camera da letto una pistola con colpo...

Bisceglie – Deteneva illegalmente in camera da letto una pistola con colpo in canna: arrestato 52enne

L'arresto è maturato da attività info-investigativa condotta quotidianamente dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie che hanno sottoposto l’arrestato a perquisizione personale e domiciliare

N.D.B., classe ’69, è stato arrestato poiché sorpreso a detenere illegalmente un’arma, con matricola risultata non registrata in campo nazionale, munita di silenziatore e munizioni.

L’arresto è maturato da attività info-investigativa condotta quotidianamente dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie che hanno sottoposto l’arrestato a perquisizione personale e domiciliare.

Proprio a seguito del ritrovamento all’interno dell’abitazione di 18 proiettili cal. 9X18, occultati nella camera da letto in una scatola per cellulare, la perquisizione veniva estesa anche all’autovettura in uso a N.D.B., dove si rinveniva nel portabagagli, in una busta in plastica occultata sotto alcuni indumenti, una pistola cal. 9 mm corto.

La pistola rinvenuta, una semiautomatica Beretta 85 cal. 9 corto, esaminata è risultata essere munita di matricola, ma non registrata in campo nazionale, in ottimo stato di conservazione e con le parti meccaniche perfettamente funzionati; inoltre si accertava essere priva di sicura, colpo in canna e cane armato, caricatore inserito contenente 4 cartucce nonché munito di silenziatore artigianale in acciaio montato e canna filettata.

L’uomo è stato quindi accompagnato presso gli Uffici della Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie, dove, sentito il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Trani, ne disponeva l’arresto e la traduzione presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui