- Pubblicità -spot_img
domenica, 28 Novembre 2021
HomeAndriaAndria - Oltre 1000 iscritti alla "Camminata tra gli Olivi" del 24...

Andria – Oltre 1000 iscritti alla “Camminata tra gli Olivi” del 24 ottobre

Presentata ieri, nella sala consiliare del Comune, la 5^edizione della manifestazione “Camminata tra gli Olivi” che si terrà nei fondi dell’azienda agricola del Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli

Presentata ieri, nella sala consiliare del Comune, la 5^edizione della manifestazione “Camminata tra gli Olivi” che si terrà nei fondi dell’azienda agricola del Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli in contrada Zagaria, alle porte di Andria.

Patrocinato dall’Associazione Nazionale delle Città dell’Olio e dall’assessorato comunale alle Attività Produttive l’evento, che si terrà a partire dalle ore 9.00 del 24 ottobre, coinvolgerà non meno di 1000 partecipanti alla camminata di alcuni kilometri tra olivi e paesaggio rurale. Alle oltre 10 associazioni coinvolte si sono iscritti, sinora, infatti, 1000 partecipanti, ma il numero è destinato a salire avvicinandosi il 24 ottobre.

“La Camminata tra gli Olivi – ha sottolineato il Sindaco, avv. Giovanna Bruno – è un’occasione preziosa per ritrovarci tutti dopo questi mesi difficili e lo facciamo con una camminata all’aria aperta, ma sempre in condizioni di sicurezza. La disponibilità del Conte Spagnoletti Zeuli ad ospitare nei propri fondi questa edizione, al pari della prima, è una ulteriore occasione per accrescere, anche durante la camminata, i nostri legami come comunità che vuole riprendere i suoi spazi di relazione umana e personale.

Il coinvolgimento poi di tante associazioni conferma la vitalità della città che genera, ciascuno secondo la propria vocazione, associazioni di corridori, maratoneti, passeggiatori, camminatori e così via, tutti legati dalla voglia di fare mobilità lenta e di riprendere il rapporto con il paesaggio. Tutti allora in contrada Zagaria il 24 ottobre per fare una camminata tra gli olivi, il paesaggio, la gente”.

“Torniamo con entusiasmo ad organizzare questo evento ormai consolidato negli anni – ha spiegato l’assessore alle Attività Produttive, Cesareo Troia – ospitato in diverse aziende agricole strutturate del territorio comunale. Questa quinta edizione vuole rappresentare un punto di ripartenza verso il ritorno alla normalità dopo il difficile periodo vissuto a causa del Covid. Tutto si svolgerà in assoluta sicurezza stante l’obbligo di Green Pass e l’uso della mascherina, come vuole l’ultimo Decreto del Consiglio dei Ministri.

Siamo soddisfatti per il fatto che abbiamo coinvolto tutte le associazioni sportive che si occupano di attività come la marcia, la maratona, il fit walking le semplici passeggiate o che si occupano di turismo lento e di qualità o di accoglienza (in coming). Ringraziamo il Conte Spagnoletti per la sua passione, la sua disponibilità nell’aprire alla città le porte della sua azienda.

Grazie anche a tutte le associazioni partner dell’evento, grazie agli sponsor che ci permettono ancora una volta di organizzare l’evento a costo 0 per l’Amministrazione.
Con il contributo di partecipazione, ogni singolo – ha concluso Troia – avrà la possibilità di degustare i prodotti del Paniere della città”.

“Questa iniziativa che accolgo nella mia azienda per la seconda volta in 5 anni – ha detto il Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli – premia la cura di un paesaggio olivicolo di pregio che dobbiamo difendere con forza perché anche la riforma della PAC, in esame a Bruxelles, vorrebbe livellare tutto quasi che si tratti di pascoli o seminativi. L’olivicoltura di pregio è altro e la differenza si vede con quella salentina rimasta alla mercede della xylella. Questa Camminata fa poi il paio con il riconoscimento delle Spighe Verdi per il terzo anno consecutivo, grazie all’impegno del Comune e di Confagricoltura, come territorio rurale di qualità. Ci vediamo dunque il 24 ottobre in contrada Zagaria”.

Al termine della Camminata vi sarà l’esibizione dei ragazzi del Centro Zenith con la recitazione del musical ”La Divina Commedia” e Mo’ Mo’ Murgia Danze Popolari.

Per le iscrizioni rivolgersi alle seguenti Associazioni: Andria Runs, Ass. Maratoneti Andriesi, Fit Walking, Andria Cammina, Associazione Madonna dei Miracoli, Ass. Passeggiata nel Parco naz. dell’alta Murgia, Ass. Giorgia Lomuscio, Condotta Slow Food – Castel del Monte, Avis Comunale Andria, C.A.L.C.I.T. Andria, LILT provinciale BAT, ITALIA&FRIENDS.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui