- Pubblicità -spot_imgspot_img
lunedì, 17 Gennaio 2022
HomeTrinitapoliTrinitapoli in festa: luci, canti, alberi e presepe per festeggiare (con prudenza)...

Trinitapoli in festa: luci, canti, alberi e presepe per festeggiare (con prudenza) il Natale

Da ieri, giorno dell’Immacolata, da Viale Vittorio Veneto a Piazza Umberto I, luci, musiche e sapori accompagneranno i cittadini verso la festa più bella dell’anno e per tutto il periodo

Trinitapoli si illumina per festeggiare il Natale. Da ieri, giorno dell’Immacolata, da Viale Vittorio Veneto a Piazza Umberto I, luci, musiche e sapori accompagneranno i cittadini verso la festa più bella dell’anno e per tutto il periodo. Non solo luminarie, canti e degustazioni: due alberi giganteggiano all’inizio ed alla fine del percorso, dove la chiesa di Santo Stefano ospita la Natività nell’androne.

Ieri, dalle 19.30, è partita la festa, organizzata dall’amministrazione comunale in sinergia con l’associazione “Trinitapoli in festa”. Durante la serata, le esibizioni degli allievi e le allieve delle scuole di ballo cittadine: “Arte in movimento”, “Kinder ballet” e “Passion dance”. A coadiuvare la Polizia municipale, la vigilanza “Trinitapol”. Frattanto i Babbi Natale della banda suonavano e quelli del Vespa Club attraversavano festosi le vie cittadine.

Il tutto, con il sottofondo delle note live a cura dell’accademia musicale Lae di Cosimo Matteucci. “L’accensione delle luminarie e la benedizione di alberi e presepe siano l’inizio di un cammino di festa verso la normalità” – si augura il sindaco Emanuele Losapio.

“Certamente è necessario osservare le regole prudenziali, per strada nei giorni di maggiore rischio di assembramento, così come in famiglia. I vaccini continuano, hanno fatto molto fin qui, ma serve non mollare. Intanto, abbiamo pensato ad allietare le giornate dei bambini in particolare con la festa della vita per eccellenza: il Natale“.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Speciale COVID-19

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Leggi anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui