- Pubblicità -spot_img
giovedì, 13 Giugno 2024
HomeAndriaAndria - Evento Gucci, la Sindaca: "Primo incontro in Comune, al via...

Andria – Evento Gucci, la Sindaca: “Primo incontro in Comune, al via i tavoli operativi logistici”

Prima presa di contatto, quest'oggi, tra l’Amministrazione Comunale e lo staff di Maison Gucci in vista del mega evento che il 16 maggio coinvolgerà Castel del Monte come quinta naturale della sfilata prevista dalla celebre casa di moda

Prima presa di contatto, quest’oggi, tra l’Amministrazione Comunale e lo staff di Maison Gucci in vista del mega evento che il 16 maggio coinvolgerà Castel del Monte come quinta naturale della sfilata prevista dalla celebre casa di moda.

Il Sindaco, avv. Giovanna Bruno, ha ricevuto alcuni rappresentanti della casa di moda coinvolti nella organizzazione da cui è emersa una serie di bisogni tecnici e logistici. E’ stata decisa, vista la complessità dell’evento che Maison Gucci organizzerà e gestirà in totale autonomia, la costituzione di alcuni tavoli operativi distinti in funzione delle necessità che verranno rappresentate in dettaglio.

Da questo primo incontro, al quale ha partecipato la dr.ssa Elena Saponaro, della Direzione di Castel del Monte, è emerso l’impegno delle istituzioni interessate a garantire impegno e collaborazione per assicurare il successo della serata che rimane un evento commerciale esclusivo della Maison.

“Il comune di Andria – dichiara il Sindaco, avv. Giovanna Bruno – ha spalancato le porte, si è reso disponibile e, per quanto di competenza, ha ovviamente accolto con favore la proposta fatta dalla Maison, accettata dalla Sovrintendenza e che assicura al Maniero, e alla città di Andria, una visibilità internazionale irripetibile.

E’ una occasione importantissima che conferma che la divulgazione di un territorio, anche attraverso iniziative prestigiose come queste, da al territorio stesso un aspetto differente. Noi su questo stiamo investendo. Tra pochi giorni avremo anche il principe di Monaco, abbiamo già fatto altri eventi nazionali ospitando il marchio Ferrari, abbiamo fatto delle iniziative musicali tra il concerto all’alba a Castel del Monte e al Festival Castel dei Mondi.

Stiamo puntando e stiamo anche lavorando su un altro evento di caratura internazionale che speriamo di poter portare all’attenzione di tutti. E quanto a Gucci è chiaro che la città non deve essere soltanto spettatrice, ma deve essere coinvolta pur nei limiti in cui questo sarà consentito dall’organizzazione”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui