- Pubblicità -spot_img
martedì, 18 Giugno 2024
HomeBarlettaBarletta - Lutto cittadino, i negozi de "Le Strade dello Shopping" apriranno...

Barletta – Lutto cittadino, i negozi de “Le Strade dello Shopping” apriranno un’ora più tardi

"L'incredulità e il senso di ingiustizia di questa tragedia che ha distrutto una famiglia, ha anche colpito al cuore l'orgoglio della nostra città. La famiglia Tupputi e Barletta intera non meritano questo dolore"

Giuseppe Tupputi era un commerciante, era uno di noi. Era un “barista” o un piccolo imprenditore, poco importa, ciò che importa è che Lui era l’anima della sua azienda”.
Comincia così la nota a firma dell’Associazione “Le Strade dello Shopping” di Barletta.

“Noi tutti, in quanto uomini e donne che vivono di commercio, siamo addolorati per la tragedia, per l’ingiustizia, per la violenza, per il dramma che ha travolto la sua famiglia. Per questo esprimiamo la nostra piena solidarietà e il nostro cordoglio per quanto è successo.

Ma noi non siamo solo uomini, siamo operatori commerciali che vivono la città di Barletta sulla strada, con tutti i rischi che lo stato attuale di profondo degrado sociale e civile comporta”.

“Siamo increduli – continua la nota – per quanto successo ad un nostro collega, ma allo stesso tempo siamo fortemente preoccupati di questa veloce discesa di Barletta verso la non sicurezza, verso il pericolo che incombe su di noi anche solo per poter fare quotidianamente il nostro lavoro.
Noi commercianti riuniti nell’associazione Strade dello Shopping non vogliamo più parole al vento, ma pretendiamo decisioni serie, condivise, durature, che portino a ridare a Barletta l’onore di una città lavoratrice, onesta e tranquilla e non l’onta di una città in cui le azioni criminose trovano terreno fertile per crescere.

Ciò che è successo negli ultimi 5 mesi ci dice che lo Stato in tutte le sue forme (organizzative, politiche e di controllo) non è più il protagonista a Barletta.
Negli ultimi mesi la scena è stata conquistata dagli atti criminosi, dai violenti, da ciò che è non-Stato.
Occorre una immediata e subitanea inversione di tendenza.
Lo chiediamo a gran voce per il bene e per il futuro della nostra amata Barletta.

Oggi pomeriggio, martedì 19 aprile, con amarezza, ma con grande senso di partecipazione al dolore della famiglia Tupputi, i negozi aderenti all’Associazione Strade dello Shopping apriranno alle ore 18:00 anziché alle 17:00, osservando un’ora di lutto cittadino.

L’incredulità e il senso di ingiustizia di questa tragedia che ha distrutto una famiglia, ha anche colpito al cuore l’orgoglio della nostra città. La famiglia Tupputi e Barletta intera non meritano questo dolore.

Mai più nulla del genere dovrà accadere. Barletta deve tornare a essere una meravigliosa città sicura” – si conclude la nota dell’associazione barlettana.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui