- Pubblicità -spot_img
martedì, 21 Maggio 2024
HomeBisceglieBisceglie - Festa Bandiera Blu, domani Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo con...

Bisceglie – Festa Bandiera Blu, domani Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo con “Il Cotto e il Crudo”

Per festeggiare l’ambito vessillo che proietta la Città tra le più belle località marinare d’Italia, l’Amministrazione Comunale e Bisceglie Approdi hanno stilato un ampio programma

Domani, giovedì 21 luglio, Bisceglie festeggia la doppia Bandiera Blu, il prestigioso riconoscimento ottenuto dalla Fee Italia per il secondo anno consecutivo, sia per due tratti di costa sia per l’approdo turistico.

Per festeggiare l’ambito vessillo che proietta la Città tra le più belle località marinare d’Italia, l’Amministrazione Comunale e Bisceglie Approdi hanno stilato un ampio programma che parte dal pomeriggio, alle ore 18:30 alla darsena centrale del porto turistico-marina resort, con la liberazione di tartarughe ad opera del Centro Recupero Tartarughe Marine di Molfetta.

Alle ore 20:30 ci saranno i saluti istituzionali delle autorità invitate, del Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, e dell’Amministratore Unico di Bisceglie Approdi, Nicola Rutigliano.

A seguire, alle ore 21:00, spazio ad uno degli eventi più divertenti dell’Estate in Blu 2022, lo spettacolo “Il Cotto e il Crudo” di e con Emilio Solfrizzi ed Antonio Stornaiolo, prodotto da I Like Puglia a cura del Teatro Pubblico Pugliese.

Con le affilate armi dell’ironia e della leggerezza, attraverso pensieri laterali, dialoghi serrati, poesie demenziali, fraseggi comici, esilaranti calembour, lo spettacolo propone in scena una coppia storica della comicità pugliese. E proprio la Puglia, come regione, come territorio ricco di attrattive, ma soprattutto come luogo dell’anima dove ritrovarsi, è tra le protagoniste della messa in scena.

Dopo gli iniziali convenevoli e cerimonie, tra Emilio ed Antonio scoppia un conflitto senza precedenti che, in breve tempo, li porterà inesorabilmente “al chi sono io ed al chi sei tu”. Niente e nessuno potrà fermare la “resa dei conti” tra i due, mentre parleranno di crisi economica, di energie alternative, di ricordi d’infanzia, di poesia e di metalinguistica. Uno spettacolo per chi ama l’improvvisazione, i salti nel vuoto e, soprattutto, il ragù che cuoce dalle cinque di mattina.

L’ingresso è libero. È consigliato l’uso della mascherina.
Al temine dello show di Solfrizzi e Stornaiolo, il concerto dell’Olivoil Jazz Band.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui