- Pubblicità -spot_img
venerdì, 1 Marzo 2024
HomeAndriaAndria e la moda dei fuochi d'artificio: è Festa Patronale tutte le...

Andria e la moda dei fuochi d’artificio: è Festa Patronale tutte le sere

Gli unici giorni in cui non li sentiremo? Vista la situazione economica che vive Palazzo di Città, saranno probabilmente quelli in onore dei Santi Patroni

Andria non può proprio farne a meno: ogni sera una ricorrenza diversa.
Un compleanno, un anniversario, un addio al celibato, una proposta di matrimonio, una serenata e, a voler essere fantasiosi, anche un buon affare concluso: il tutto puntualmente e rigorosamente contornato dagli ormai immancabili fuochi d’artificio.

Adolescenti o anziani, per gli andriesi, come per un capo firmato o per un’auto di lusso, i fuochi d’artificio sono il ‘must have’ della mezzanotte.

Non appena scocca il primo secondo di un nuovo giorno, Andria si illumina di colori e di rumori, manco fosse ogni giorno festa patronale.
Da un quartiere all’altro della città, dalla villa comunale a Santa Maria Vetere, passando dalla zona 167 e da via Bisceglie: una sinfonia di botti a cui non si può proprio porre rimedio.

Se prima si trattava di eventi sporadici e simpatici, che riuscivano a strappare un sorriso a chi li ammirava, ora è diventata una prassi fastidiosa.

I cittadini sono costernati: “Non si riesce più a dormire, i bambini non chiudono occhio”, oppure “Sono autorizzati? Non credo proprio” – questi alcuni dei commenti che si leggono sui social. Altri addirittura denunciano: “L’uso reale di questi fuochi é comunicare al territorio messaggi. Messaggi che confermano lo stato di fatto in cui ci troviamo, perché al peggio non vi é mai fine!”, o “Hanno più soldi i privati che il Comune”.
Per non parlare del disturbo che arrecano agli animali, primi tra tutti i cani e i gatti.

Gli unici giorni in cui non li sentiremo? Vista la situazione economica che vive Palazzo di Città, saranno probabilmente quelli in onore dei Santi Patroni.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui