- Pubblicità -spot_img
martedì, 5 Marzo 2024
HomeSportCalcioFidelis Andria - Termina a reti bianche la prima in casa

Fidelis Andria – Termina a reti bianche la prima in casa

Non basta un atteggiamento coraggioso agli uomini di mister Cudini per andare oltre il pareggio

Finisce con uno 0 a 0 il match di domenica sera al “Degli Ulivi” tra Fidelis Andria e Potenza.
I primi minuti sembrano premiare l’atteggiamento degli ospiti, che si presentano subito aggressivi con il loro pressing.
Superata la paura, i padroni di casa ruggiscono e provano a suonare la carica con Bolsius, l’attaccante, prima prova una conclusione dalla distanza che non preoccupa troppo il portiere avversario, e subito dopo tenta una rasoiata che sfiora il palo.
Un atteggiamento propositivo quello dei leoni, che tentano più volte la conclusione, prima con Pavone, tra gli uomini più pimpanti e poi con Hadziosmanovic.
Proprio nel suo momento migliore, la Fidelis rischia di passare in svantaggio a causa di un contropiede del Potenza, non concretizzato dal suo numero 9, Caturano.
Il secondo tempo si riapre sulla scia del primo, con una Fidelis Andria sempre insidiosa.
Una grande occasione si manifesta tra i piedi di Sipos, che ha provato a scavalcare il numero 1 del Potenza con un pallonetto.
L’opportunità più nitida si presenta però sui piedi di Candellori che colpisce il palo dopo aver addomesticato il pallone a seguito di un ottimo cross di Hadziosmanovic.
Non basta però un atteggiamento coraggioso agli uomini di mister Cudini per andare oltre il pareggio.

Ecco le formazioni ufficiali:

Fidelis Andria: Savini; Mariani, Ercolani, Dalmazzi, Hadziosmanovic; Candellori, Arrigoni, Paolini; Bolsius, Sipos, Pavone.
Orfei, Persichini, Djibril e Delvino impiegati nel secondo tempo.

Allenatore: Mirko Cudini

Potenza: Gasparini; Rillo, Legittimo, Girasole, Gyamfi; Laaribi, Sandri, Del Pinto; Di Grazia, Caturano, Emmausso.
Volpe, Del Sole, Talia, Logoluso e Belloni, i cambi del Potenza.

Allenatore: Sebastiano Siviglia.

Ad arbitrare il match il signor Simone Galipò di Firenze

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui