- Pubblicità -spot_img
martedì, 16 Aprile 2024
HomeBisceglieBisceglie - Vittorio Fata: "Su Angarano il giudizio è fortemente negativo"

Bisceglie – Vittorio Fata: “Su Angarano il giudizio è fortemente negativo”

In redazione abbiamo ospitato l'attuale consigliere comunale di Bisceglie, Vittorio Fata: uno dei tre candidati alla carica di primo cittadino alle prossime elezioni amministrative del 2023

Vittorio Fata, avvocato biscegliese, da 30 anni in politica, 9 mesi sindaco tra il 2017 e il 2018, è uno dei tre candidati alla carica di primo cittadino di Bisceglie alle prossime elezioni amministrative del 2023.

L’abbiamo ospitato in redazione per parlare di questa sua nuova sfida elettorale e di come sta cambiando l’assetto politico in città.
Fata si è candidato con una coalizione di centrosinistra chiamata “Davvero Bisceglie” e a suo sostegno ci sono ben 8 liste, tra cui: Bisceglie Illuminata, Bisceglie La Tradizione, Italia Viva, Partito Democratico, Fata Un SindacoxBene, Sinistra Italiana, Con Emiliano e Qui Bisceglie.

L’attuale consigliere comunale biscegliese ha parlato della sua precedente candidatura a sindaco nel 2018, quando a spuntarla fu proprio l’attuale primo cittadino Angarano; ha spiegato i suoi rapporti con lui commentando anche l’annuncio delle primarie di centrodestra tra lo stesso Angarano e Silvestris.

Vittorio Fata ha poi esternato il suo pensiero circa l’operato dell’attuale amministrazione e sul risultato elettorale delle elezioni politiche appena conclusosi.
Ha concluso esplicando il suo programma politico e il suo progetto di trasformazione della città di Bisceglie.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui