- Pubblicità -spot_img
mercoledì, 22 Maggio 2024
HomeAttualitàBarletta - "Un Alberello in più" per la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera

Barletta – “Un Alberello in più” per la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera

Il Comandante della Capitaneria di porto di Barletta ed il suo staff hanno ricevuto una delegazione dell’Associazione "UN ALBERELLO IN PIU'", per un momento di condivisione dei valori alla base del progetto di Rinaldo Pinto e dei sui collaboratori

Nei giorni scorsi, il Comandante della Capitaneria di porto di Barletta ed il suo staff hanno ricevuto una delegazione dell’Associazione “UN ALBERELLO IN PIU'”, per un momento di condivisione dei valori alla base del progetto di Rinaldo Pinto e dei sui collaboratori.

Rinaldo Pinto, un ragazzo di 29 anni con disabilità, il 23 febbraio 2022 è stato nominato Ambasciatore del Patto Europeo per il Clima, da parte della Direzione Generale per l’Azione per il Clima incardinata presso la Commissione Europea.

Lo scopo di tale nomina è stata quella di offrire agli Ambasciatori la possibilità di partecipare all’azione per il clima in tutta Europa al fine di conoscere i cambiamenti climatici, sviluppare e implementare soluzioni, alimentare le connessioni con il prossimo, nonché sensibilizzare la popolazione e le istituzioni con messaggi in favore dell’ambiente.

A tal fine Rinaldo, con i suoi familiari, amici e collaboratori, e i rappresentanti delle associazioni Amiche del Cammino, Barletta Sportiva, Puglia Marathon, Weec Puglia e Promozione Sociale e Solidarietà, hanno visitato la sede storica della Guardia Costiera sita all’interno del porto di Barletta e proceduto alla simbolica consegna dell’alberello alla Capitaneria di porto, messo subito a dimora nel giardino antistante.

L’attività di sensibilizzazione svolta da Rinaldo Pinto e dai suoi amici coniuga perfettamente uno degli obiettivi strategici, sul quale il Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera impiega importanti risorse umane e strumentali, relativo alla salvaguardia dell’ambiente, con particolare riferimento alla tutela dell’ambiente marino e costiero dai pericoli concreti e potenziali che ne
pregiudicano l’integrità.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui