- Pubblicità -spot_img
domenica, 3 Marzo 2024
HomeAndriaAndria - Stretta dei Carabinieri sugli esercizi commerciali: quasi 43mila euro di...

Andria – Stretta dei Carabinieri sugli esercizi commerciali: quasi 43mila euro di sanzioni comminate

A 40 giorni dai festeggiamenti del prossimo Natale è stata intrapresa una campagna di controllo agli esercizi commerciali per verificare l’osservanza delle norme relative alla salute e sicurezza dei lavoratori

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Barletta-Andria-Trani, nello scorso weekend, i carabinieri della Compagnia di Andria hanno intensificato i servizi straordinari nel territorio nel centro cittadino al fine di rafforzare il concetto di “sicurezza percepita”.

Numerosi posti di controllo alla circolazione stradale sono stati effettuati dai militari dei reparti territoriali, in particolare dal Comando Stazione e dalla Sezione Radiomobile, tesi a prevenire e sanzionare condotte scorrette alla guida dei veicoli.

Inoltre -grazie al prezioso ausilio dei reparti specializzati del Nucleo Antifalsificazione e Sanità (N.A.S.) e del Nucleo Ispettorato del Lavoro (N.I.L.)- a 40 giorni dai festeggiamenti del prossimo Natale è stata intrapresa anche una campagna di controllo agli esercizi commerciali per verificare l’osservanza delle norme relative alla salute e sicurezza dei lavoratori e per contrastare l’impiego di lavoratori irregolari.

A termine del servizio il personale dell’Arma operante ha eseguito 4 segnalazioni alla locale Prefettura per altrettanti soggetti trovati in possesso di sostanze stupefacenti, giudicata per uso personale; sono state elevate -altresì- sanzioni amministrative per violazioni al C.d.S. per un ammontare complessivo di € 12.486,60 nonché sanzioni amministrative pari a € 42.962,00 per violazione degli obblighi del datore di lavoro e del dirigente.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui