- Pubblicità -spot_img
martedì, 21 Maggio 2024
HomeTraniTrani - Puntata Rai dedicata all'Istituto "Moro" nella Giornata Nazionale contro gli...

Trani – Puntata Rai dedicata all’Istituto “Moro” nella Giornata Nazionale contro gli sprechi alimentari

Nella puntata dedicata alla lotta agli sprechi alimentari della rubrica "Sapori e Colori" di Rainews, un servizio di Matteo Parlato è dedicato all'IISS A. Moro di Trani e al progetto “Scuola Corsara”

Nella puntata dedicata alla lotta agli sprechi alimentari della rubrica “Sapori e Colori” di Rainews, un servizio di Matteo Parlato è dedicato all’IISS A. Moro di Trani e al progetto “Scuola Corsara”, già vincitore del premio nazionale “Vivere a Spreco Zero 2022”.

All’Aldo Moro, gli studenti dell’indirizzo enogastronomico non imparano solo a formarsi come bravi chef, ma a diventare professionisti del futuro nel settore enogastronomico, capaci di coniugare gusto, difesa della natura e solidarietà. 

Questo nuovo riconoscimento è uno dei tanti frutti del grande lavoro di sinergia tra istituzioni pubbliche (scuola, comune e Asl) e numerosi enti del terzo settore, che condividendo un orizzonte strategico rivolto alla cura delle persone, dei luoghi e della natura, ognuno mettendo a disposizione degli altri professionalità, mezzi e strumenti sta riuscendo ad agire, in modo esemplare nella risposta di piccoli e grandi bisogni di interesse pubblico.

Il 5 febbraio si è celebrata la 10° Giornata nazionale contro lo spreco alimentare istituita nel 2014 dalla campagna Spreco Zero di Last Minute Market con l’Università di Bologna – Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari e con il Ministero dell’Ambiente

Dai dati di Waste Watcher, In Italia si nota una tendenza positiva con una riduzione del 12% degli sprechi, ma ancora 6,48 miliardi di euro di cibo finiscono nelle pattumiere quando, sempre in Italia, oltre 2,6 milioni di persone faticano a nutrirsi regolarmente.

Nella città di Trani sono attive diverse iniziative di contrasto allo spreco tra cui ricordiamo il progetto Solidarity Coin che sotto la guida dell’Ufficio di Piano sta provando ad inserire un nuovo meccanismo incentivante finalizzato alla riduzione degli sprechi e alla promozione del volontariato.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui