- Pubblicità -spot_img
martedì, 5 Marzo 2024
HomeBisceglieBisceglie - Inaugurato Pronto Soccorso e Laboratorio Analisi all'ospedale Vittorio Emanuele II

Bisceglie – Inaugurato Pronto Soccorso e Laboratorio Analisi all’ospedale Vittorio Emanuele II

La cerimonia di inaugurazione si è svolta oggi, lunedì 20 febbraio, alla presenza, tra gli altri, di Rocco Palese - Assessore alla Salute Regione Puglia e Tiziana Dimatteo - Direttrice Generale Asl Bt

Un nuovo Pronto Soccorso e un laboratorio analisi di ultima generazione per l’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie: “Due snodi importanti di primo accesso per i cittadini sono stati completamente riqualificati sia da un punto di vista strutturale che strumentale, questo è quel che conta per noi – dice Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale della Asl Bt – dopo il Covid e il ruolo di primo piano nella assistenza che ha rivestito l’Ospedale di Bisceglie, torniamo a riqualificare i luoghi e a ridare spazio a tutte le attività di cura.

Il punto prelievi è stato spostato al Don Pierino Arcieri in spazi idonei sia per i cittadini che per il personale in servizio mentre il Pronto Soccorso sarà spostato entro pochi giorni senza mai interrompere l’attività, compatibilmente con le attività di assistenza che si renderanno necessarie”.

Il nuovo Pronto Soccorso è stato completamente riqualificato da un punto di vista strutturale, è dotato di spazi idonei per consentire accesso immeditato delle ambulanze, ha un’area dedicata ai codici rossi e spazi per la corretta gestione dei casi clinici meno gravi e che richiedono setting assistenziali diversi. L’area di attesa è ampia e confortevole ed è direttamente collegata con la zona dedicata al triage. Sono presenti un totale di 10 posti letto tra quelli dedicati all’Osservazione Breve Intensiva (OBI) e quelli riservati all’isolamento.

Alla cerimonia di inaugurazione, tenutasi oggi, lunedì 20 febbraio, hanno partecipato:
Rocco Palese – Assessore alla Salute Regione Puglia, Vito Montanaro – Direttore Dipartimento Salute Regione Puglia, Tiziana Dimatteo – Direttrice Generale Asl Bt, Alessandro Scelzi – Direttore Sanitario Asl Bt, Ivan Viggiano – Direttore Amministrativo Asl Bt, Luigi Papa – Dirigente Responsabile Pronto Soccorso Bisceglie, Felicia Anna Spadavecchia – Dirigente Responsabile Laboratorio Analisi Bisceglie, Pierangela Nardella – Direzione Sanitaria Presidio Ospedaliero Bisceglie.

“Siamo molto contenti – dice Luigi Papa, Dirigente Responsabile del Pronto Soccorso – garantiremo il trasferimento in tempi molto rapidi senza mai interrompere l’attività di assistenza. Il Pronto Soccorso di Bisceglie ha garantito durante tutto il periodo Covid assistenza immediata a tutti i pazienti positivi e per l’importante lavoro che è stato fatto devo ringraziare tutto il personale: la loro abnegazione è stata encomiabile. Abbiamo lavorato in luoghi resi idonei, anche dopo la fase più acuta, alla gestione dei casi positivi e non e ora in questi nuovi spazi siamo certi di poter continuare al meglio il nostro lavoro”.

Anche gli spazi che ospitano il Laboratorio Analisi sono stati interamente riqualificati: al secondo piano del presidio di Bisceglie vengono garantiti esami di chimica clinica, virologia, ematologia, coagulazione, esami delle urine, microbiologia, citofluorimetria, biologia molecolare per organismi sentinella e sepsi e viene eseguito il quantiferon per la rivelazione della tubercolosi per tutta l’azienda.

“Tutta la strumentazione del laboratorio analisi è di ultima generazione – precisa la Dirigente Responsabile del Laboratorio Analisi Felicia Anna Spadavecchia – questo ci consente di avere degli standard molto alti e di avere tempi molto rapidi di rispostata. Il laboratorio di Bisceglie consente di rispondere a tutte le esigenze sia interne che esterne dei cittadini e come tutti gli altri laboratori analisi della Asl consente ai cittadini di ricevere telematicamente i risultati delle analisi: nel momento del prelievo vengono consegnate credenziali di accesso al sistema informatico per avere i risultati dei propri esami. Attrezzature adeguate, luoghi idonei e personale altamente qualificato sono una garanzia di qualità per il cittadino e per il paziente”.

Personale Pronto Soccorso:
Dirigente Responsabile: Luigi Papa
Dirigenti medici: Daniela Antonicelli, Francesca Romana Cuonzo, Roberta Montelli, Ilario Precchiazzi, Giovanna Pasculli, Concetta Simone, Candida Tangorra, Michele Montenero, Marco Ferrante, Giacomo Giovaniello, Donato Storelli, Katia Dalila Bianchini.
Coordinatrice Infermieristica: Lucrezia Minervini

Personale Laboratorio Analisi:
Dirigente Responsabile: Felicia Anna Spadavecchia
Dirigenti biologi: Giovanna De Candia, Luigi Piracci, Vittorio Salvadori, Francesco Cozzolino
Dirigente medico: Franca Ferrara
Referente Tecnici di Laboratorio: Cecilia Dell’Aere.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui