- Pubblicità -spot_img
sabato, 15 Giugno 2024
HomePoliticaAndria - Nuovo Ospedale, Zinni: "Costituire un comitato civico per la realizzazione...

Andria – Nuovo Ospedale, Zinni: “Costituire un comitato civico per la realizzazione dell’ospedale”

L'ex consigliere regionale: "Chiedo pertanto a quanti vorranno spendersi, aldilà della propria appartenenza o all’orientamento politico, di aderire responsabilmente e con generosità a questa iniziativa"

“Uno dei più significativi, se non il più importante degli interventi decisi dalla Regione Puglia riguardante Andria ed i territori circostanti, è indubbiamente la costruzione del nuovo Ospedale“. Inizia così la nota a firma dell’ex consigliere regionale Sabino Zinni.

“Nella scorsa legislatura abbiamo operato il massimo dell’impegno perché l’opera rientrasse nella programmazione regionale e fosse finanziata. Con la individuazione della sua collocazione, alle porte di Andria, è partita tutta la fase progettuale ed autorizzativa, premessa essenziale per l’avvio dei lavori.

Nei giorni scorsi, durante un incontro dei vertici sanitari regionali con i capigruppo del Consiglio Comunale di Andria, sono state rappresentate le attività in corso. Al punto in cui siamo credo sia indispensabile che, accanto alla iniziativa dell’Amministrazione Comunale e dell’intero Consiglio Comunale, in ausilio alle attività di tutte le forze politiche, ci sia un protagonismo reale di tutti i cittadini, singoli o associati che siano, che li renda partecipi e vigili rispetto ai tempi di realizzazione, alla qualità dell’insediamento, alla efficacia delle risposte rispetto alla domanda di sanità a cui si ha diritto.

Per favorire tutto ciò assumo pertanto l’iniziativa di costituire un comitato di cittadini che sostengano, in maniera partecipata, la realizzazione del nuovo ospedale di Andria, vigilando sulle attività delle amministrazioni locali e regionale.

Chiedo pertanto a quanti vorranno spendersi, aldilà della propria appartenenza o all’orientamento politico, di aderire responsabilmente e con generosità a questa iniziativa.

La buona Sanità è un diritto di tutti i Cittadini” – conclude Zinni.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui