- Pubblicità -spot_img
mercoledì, 21 Febbraio 2024
HomeAndriaAndria – Scoperta macelleria con agnelli e maiali non dichiarati: pesante sanzione...

Andria – Scoperta macelleria con agnelli e maiali non dichiarati: pesante sanzione per il titolare

Durante il controllo sono stati scoperti tre suini adulti vivi, non dichiarati e due carcasse di agnello (intere) e due mezzane di suino (macellate) che non avevano alcun titolo per la macellazione

Sarebbero finiti sulle tavole di ignari consumatori, cospicui quantitativi di carne, di agnello e di maiale, posti sotto sequestro e portati alla distruzione dai Carabinieri del NAS di Bari in collaborazione con i militari del nucleo radiomobile e del nucleo operativo della Compagnia di Andria.

L’attività ispettiva, rientrante nei consueti controlli che vengono svolti periodicamente dal nucleo specializzato dell’Arma benemerita, in particolar modo in periodi dell’anno in cui è accentuata la vendita di carni fresche, è stata svolta ieri, giovedì 6 aprile, presso un’attività di Andria.

Durante il controllo sono stati scoperti tre suini adulti vivi, non dichiarati e due carcasse di agnello (intere) e due mezzane di suino (macellate) che non avevano alcun titolo per la macellazione, ai sensi delle disposizioni in vigore, nazionali e comunitarie in materia di vendita e consumo di carni, a tutela della salubrità degli alimenti e della tutela dei consumatori.

Nei confronti del titolare dell’attività è stata elevata una pesante sanzione amministrativa, oltre alla distruzione della carne sequestrata, a cura di una ditta autorizzata di Trani.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui