- Pubblicità -spot_img
lunedì, 24 Giugno 2024
HomeBarlettaBarletta – Arredo urbano e igiene delle strade: importanti novità in arrivo

Barletta – Arredo urbano e igiene delle strade: importanti novità in arrivo

Tra le altre, è partita l’installazione di più di cento cestini per la raccolta della immondizia minuta verranno installati in tutti i quartieri cittadini

Importanti novità in arrivo in tema di arredo urbano e igiene nelle strade di Barletta.

E’ partita l’installazione di più di cento cestini per la raccolta della immondizia minuta verranno installati in tutti i quartieri cittadini. Si intende così non solo sostituire quelli che risultano ormai deteriorati a causa dell’utilizzo e, in qualche caso, da atti di vandalismo, ma anche aumentarne significativamente il numero per meglio soddisfare le esigenze della cittadinanza.

Nell’ambito di questo intervento sono in fase di sostituzione anche i contenitori finalizzati alla raccolta delle deiezioni canine. Rispetto ai precedenti i nuovi saranno in plastica e con i bordi arrotondati per evitare eventuali danni alle persone. Il posizionamento dei cestini è stato deciso in concerto con la Commissione consiliare all’Ambiente.

Proprio l’azione di contrasto alla mancata raccolta delle deiezioni canine sarà al centro di sistematiche e quotidiane attività di controllo da parte del personale della Polizia Locale (sia in borghese che in divisa) finalizzate al possesso, da parte dei proprietari dei cani, degli strumenti atti alla pulizia (bottiglia d’acqua, paletta, busta). Gli operatori saranno anche incaricati di controllare la presenza del microchip assegnato al singolo animale.

Non solo. Per migliorare ulteriormente il livello di pulizia dei marciapiedi, è stato riavviato il servizio di raccolta delle deiezioni canine in moto da parte di un operatore di Bar.S.A.

“Facciamo appello a tutti i cittadini – hanno dichiarato il Sindaco Cosimo Cannito e l’assessora al Decoro e Arredo urbano Elisa Spera – ricordando loro che è dovere di tutti garantire il rispetto delle norme igieniche sulle nostre strade; ove questo dovere venisse meno agiremo attraverso azioni repressive di tipo sanzionatorio nei confronti di coloro (e sono tanti purtroppo) che  non raccolgono le deiezioni dei propri amici a quattro zampe creando non pochi disagi ai passanti.

Con la giusta politica di informazione riteniamo di contribuire ad implementare il senso civico che porti tutti a rispettare ciò che ci circonda e rendere più bella e vivibile la nostra città”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui