- Pubblicità -spot_img
martedì, 25 Giugno 2024
HomeTrinitapoliTrinitapoli – Sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava droga: 23enne in manette

Trinitapoli – Sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava droga: 23enne in manette

I militari dell’Arma, nella località denominata “UNRRA CASAS”, da alcuni giorni tenevano sotto osservazione un’abitazione all’interno di un complesso residenziale e le pertinenze di essa

Nella scorsa serata i Carabinieri della Stazione di Trinitapoli, nell’ambito di mirati servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un soggetto, un ventitreenne già noto alle Forze dell’ordine, poiché colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma, nella località denominata “UNRRA CASAS”, da alcuni giorni tenevano sotto osservazione un’abitazione all’interno di un complesso residenziale e le pertinenze di essa, poiché avvedutisi di un continuo viavai di persone che a tutte le ore del giorno e della notte entravano e uscivano.

Dopo alcuni ulteriori accertamenti, i militari sono riusciti ad individuare il presunto spacciatore e, dopo aver organizzato il servizio unitamente ai militari Cacciatori di Puglia, a quelli della SIO del Rgt. Di Bari e a personale in forza al Nucleo cinofili di Modugno, sono intervenuti nelle zone attenzionate, rinvenendo nella disponibilità del giovane oltre 100 gr. di sostanza stupefacente tra marijuana, cocaina e hashish confezionata indosi, nonché la somma contante di euro 150,00.

Il soggetto veniva quindi portato in caserma e successivamente tradotto presso la propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, avvisato dai militari.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui