- Pubblicità -spot_img
mercoledì, 21 Febbraio 2024
HomeBarlettaBarletta – Cantiere via Andria e via Callano, esenzione IMU e TARI...

Barletta – Cantiere via Andria e via Callano, esenzione IMU e TARI 2023 per le aree interessate

L’approvazione è avvenuta ieri, martedì 30 maggio, nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale di Barletta ha approvato l’esenzione di IMU e TARI 2023 per i cittadini delle aree interessate dai lavori di realizzazione del sottovia carrabile e pedonale di via Andria e di via Callano.

Pur non essendo il Comune di Barletta committente dell’opera, l’Amministrazione Comunale ha voluto essere vicina ai residenti delle zone in questione.

Su indicazione da parte dell’Ufficio Traffico sono stati individuati gli immobili ricadenti in talune aree al fine di prevedere l’esenzione per i cittadini che risiedono a ridosso del cantiere.

Dopo l’approvazione in Consiglio Comunale sarà possibile beneficiare subito dell’esenzione. Le domande potranno essere presentate entro e non oltre il 30 giugno 2023 presso l’Ufficio Tributi di via Vanvitelli.

Per accedere all’esenzione di IMU e TARI bisognerà attestare di:
– essere in regola con il pagamento dei tributi comunali e, laddove non lo si fosse, sarà possibile regolarizzare preliminarmente la propria posizione fiscale nei confronti del Comune, anche attraverso rateizzazione;
– per la sola IMU, gli immobili non devono essere concessi in comodato d’uso, fatta eccezione per il comodato ad uso gratuito;
– la richiesta dovrà essere presentata dal soggetto passivo, nel rispetto del D.P.R. n. 445/2000 (art. 47, 75 e 76, dichiarazioni mendaci);
– la suddetta richiesta dovrà essere presentata annualmente, fino al termine dei lavori.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui