- Pubblicità -spot_img
lunedì, 20 Maggio 2024
HomeBarlettaBarletta – Comitive “terribili” e residenti esasperati: il caso di grave degrado...

Barletta – Comitive “terribili” e residenti esasperati: il caso di grave degrado in via Pizzetti

Questo il grido d'aiuto dei residenti di via Pizzetti, in zona nuovo ospedale: "Da mesi, disturbano la quiete pubblica con urla e schiamazzi e imbrattano le pareti dei condomini con murales di dubbio gusto"

“Urla, schiamazzi, urina e bottiglie vuote ad ogni angolo della via. Una situazione che va avanti da mesi, con gruppi di giovani e giovanissimi che stazionano fino a notte fonda senza rispetto alcuni per i residenti e per la città” – questo il grido di aiuto dei residenti di via Pizzetti a Barletta, nella zona dell’ospedale “Dimiccoli”.

La situazione non è più gestibile, né sopportabile. Ogni giorno, infatti, per i residenti di via Pizzetti, al calar del sole inizia l’inferno. Colpa di nutriti gruppi di giovani, ragazzi e ragazze di età variabile dai 15 ai 20 anni, che ogni sera stazionano in strada, fino a notte fonda, sotto le abitazioni, senza rispetto alcuno per i residenti e il decoro cittadino.

Da mesi, disturbano la quiete pubblica con urla e schiamazzi e imbrattano le pareti dei condomini con murales di dubbio gusto, costringendo il condominio ad accollarsi costi ingenti per provvedere alla pulizia della facciata.

Ancora urinano in strada, contro le auto parcheggiate, sulle facciate dei condomini e danneggiano qualunque cosa capiti loro a tiro (ultimo caso, il danneggiamento del cancello e della colonnina della rampa per i box).

Tutto segnalato più volte agli organi competenti. Ci domandiamo come mai le forze dell’ordine non intervengono, ma soprattutto i genitori di questi ragazzi dove sono…” – concludono i residenti.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img