- Pubblicità -spot_img
domenica, 3 Marzo 2024
HomePoliticaPuglia – “Salario minimo provvedimento necessario”: la dichiarazione di Caracciolo (PD)

Puglia – “Salario minimo provvedimento necessario”: la dichiarazione di Caracciolo (PD)

Il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale: "Con uno stipendio adeguato alle prestazioni lavorative fornite si potrebbe far fronte ad una situazione che sta diventando drammatica"

Il salario minimo è un provvedimento necessario, ai lavoratori e alle loro famiglie va garantito il diritto ad un’esistenza libera e dignitosa così come previsto dalla Costituzione. Il governo valuti concretamente la possibilità di introdurlo”. Così il presidente del gruppo Pd in consiglio regionale, Filippo Caracciolo.

“Con il salario minimo – afferma Caracciolo – si tutela la vita delle persone. L’inflazione alle stelle ha fatto perdere potere contrattuale alle famiglie e per questo motivo fare un figlio è diventato quasi un’utopia. Con uno stipendio adeguato alle prestazioni lavorative fornite si potrebbe far fronte ad una situazione che sta diventando drammatica”.

“Naturalmente – aggiunge il presidente del gruppo Pd – andranno stabiliti dei termini economici precisi per rendere il provvedimento efficace e far fronte anche alle conseguenze dell’eliminazione del reddito di cittadinanza che, è bene ricordarlo, è stato introdotto per la prima volta nella nostra Regione ed è stata una misura fondamentale per combattere la povertà e sostenere le persone senza un impiego”.

“Adesso – conclude Caracciolo – serve condurre in maniera decisa questa battaglia di civiltà. Tutto il centrosinistra è compatto nell’affrontare i problemi con i quali i cittadini sono costretti ogni giorno a fare i conti e quella per l’introduzione del salario minimo è una sfida da vincere”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img