- Pubblicità -spot_img
venerdì, 24 Maggio 2024
HomeBarlettaMolteni a Barletta: “Aiuto e sostegno del Governo per questo territorio”

Molteni a Barletta: “Aiuto e sostegno del Governo per questo territorio”

Il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, On. Nicola Molteni, ieri mattina, venerdì 28 luglio 2023, ha presieduto il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura a Barletta

“Il grido d’allarme che giunge da questo territorio non rimarrà inascoltato: c’è tutta la volontà del Governo di rafforzare la risposta della sicurezza in una provincia ricca, vivace, ma anche particolarmente sollecitata da varie forme di criminalità”.

Lo ha dichiarato il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, On. Nicola Molteni, che ieri mattina, venerdì 28 luglio 2023, ha presieduto il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura a Barletta.

Al vertice hanno preso parte, oltre al Prefetto di Barletta Andria Trani Rossana Riflesso, i Procuratori della Repubblica di Bari, Trani e Foggia, i vertici provinciali delle Forze di Polizia ed i Sindaci della provincia.

“E’ stata una mattinata proficua, di lavoro e di confronto. Il rafforzamento degli organici è un atto doveroso richiesto con forza da Sindaci, Magistrature, Forze di Polizia ed organizzazioni sindacali e siamo già al lavoro in questa direzione” – ha proseguito il Sottosegretario Molteni, a due anni esatti dalla formale costituzione dei presìdi di sicurezza nella provincia di Barletta Andria Trani.

“Ero qui due anni fa quando furono inaugurati Questura e Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, che rappresentano fondamentali avamposti di legalità. In questi due anni abbiamo rimpinguato gli organici ed ora dobbiamo completarli, dando seguito al lavoro che il Ministro Piantedosi sta conducendo con grande impegno.

Dopo una stagione di tagli lineari con visione ragionieristica che hanno solo indebolito il comparto della sicurezza nel nostro Paese, stiamo invertendo il trend, con il numero dei nuovi assunti che è decisamente superiore a quello di chi va in quiescenza. Nell’ultima legge di bilancio abbiamo stanziato 100 milioni di euro all’anno per dieci anni per assunzioni nelle Forze di Polizia; il Ministro Piantedosi sta lavorando per rafforzare ulteriormente gli organici in tutto il Paese ed anche in un territorio particolarmente sollecitato dalla criminalità come quello della Bat.

Oggi nei confronti di questo territorio parte un forte messaggio di aiuto e sostegno da parte del Governo e del Ministero dell’Interno” – ha concluso Molteni.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img