- Pubblicità -spot_img
venerdì, 24 Maggio 2024
HomeAndriaAndria – Contrasto traffico stupefacenti: 106 persone segnalate dall’inizio dell’anno

Andria – Contrasto traffico stupefacenti: 106 persone segnalate dall’inizio dell’anno

Di questi, 19, al momento dell'accertamento, avevano nella loro disponibilità un veicolo a motore: pertanto, la “Volante” ha proceduto al contestuale ritiro della patente di guida

Nell’ambito dei servizi periodicamente disposti dal Questore Roberto Pellicone per il contrasto al traffico di stupefacenti in ogni area della città di Andria, oltre ai soggetti arrestati e denunciati per detenzione ai fini di spaccio, molto rilevante è il numero di individui segnalati alla Prefettura per detenzione di stupefacente (eroina, cocaina, hashish e marijuana), finalizzata al consumo personale: esattamente 106.

​Di questi, 19, al momento dell’accertamento, avevano nella loro disponibilità un veicolo a motore: pertanto, la “Volante” ha proceduto al contestuale ritiro della patente di guida e, in un caso, al fermo amministrativo di un ciclomotore per 30 giorni.

​La normativa, peraltro, prevede che a seguito della trasmissione degli atti presso la Prefettura, possa essere irrogata nei confronti dei trasgressori una o più sanzioni amministrative, per un periodo variabile che va da un minimo di un mese a un massimo di un anno, tra cui: sospensione della patente di guida, del certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e del certificato di idoneità alla guida di ciclomotori o divieto di conseguirli per un periodo fino a tre anni; sospensione della licenza di porto d’armi o divieto di conseguirla; sospensione del passaporto e di ogni altro documento equipollente o divieto di conseguirli; sospensione del permesso di soggiorno per motivi di turismo o divieto di conseguirlo se cittadino extracomunitario.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img