- Pubblicità -spot_img
venerdì, 24 Maggio 2024
HomeAndriaAndria – Ecco gli eventi della “Settimana Europea della Mobilità”

Andria – Ecco gli eventi della “Settimana Europea della Mobilità”

Domenica 24 settembre la VII edizione di Andria Pedala, con partenza da piazza Umberto I

Dal 16 al 22 settembre 2023 è prevista la “Settimana Europea della Mobilità” in tutti i paesi dell’Unione Europea e Andria parteciperà venerdì 22 settembre con un evento in collaborazione tra l’associazione Urban Mobility, il teatro ALFA e l’amministrazione comunale.

L’evento si articolerà come di seguito:

venerdì 22 settembreOfficina San Domenico

ore 19,30 tavola rotonda sulla mobilità sostenibile

ore 20,30 rappresentazione teatrale “La Circolare” a cura dell’A.L.F.A. Teatro

partecipano alla tavola rotonda:

avv. Giovanna Bruno – Sindaco di Andria

dott. Pasquale Colasuonno – Assessore alla Sicurezza

ing. Maurizio Difronzo – Elaborazioni Srl

dott. Giovanni Massaro – Presidente Forum Ambiente Ricorda Rispetta

dott. Antonio Leonetti – Presidente dell’Associazione Urban Mobility

Modera Nicola Liso – Direttore editoriale di BatMagazine

domenica 24 settembre – piazza Umberto I

ore 10,00 partenza da Piazza Umberto I, VII edizione di Andria Pedala, giro in bicicletta per le vie della città

Cos’è la Settimana Europea della Mobilità?

Attraverso questa settimana, l’Europa intende sensibilizzare tutti i comuni della comunità affinché si privilegino i mezzi alternativi all’automobile privata e quindi si sensibilizzino i cittadini a spostarsi in città attraverso le bici, oppure a piedi o attraverso il trasporto pubblico. Allo stesso tempo, durante questa settimana si vuole sensibilizzare l’amministrazione ad agire sulle infrastrutture dando priorità alla realizzazione di piste ciclabili, alla realizzazione delle zone 30 munite di rallentatori e di penisole e marciapiedi più ampi con l’obiettivo di ristabilire per le strade quell’equilibrio perso a discapito dei mezzi alternativi all’automobile.

Quali sono i numeri?

Il report redatto dalla comunità europea ci indica il numero totale di settimane di attività, di misure permanenti e di “Giornate senza auto” implementate attraverso la “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile” a partire dal 2002.

A livello europeo sono state organizzate 30.547 azioni come “settimane della mobilità” mentre solo per il 2023 siamo già a 1.309 settimane organizzate.

Molte di queste actions sono relative ad attività che celebrano il trasporto urbano sostenibile. Le celebrazioni possono assumere qualsiasi forma: dalle passeggiate guidate o in bicicletta ai giochi di strada alle conferenze pubbliche. Finché le attività promuovono il trasporto pubblico, la bicicletta, il camminare e altre forme di mobilità sostenibile, sono valide.

Azioni come Misure Permanenti

Sono state implementate o promosse infrastrutture permanenti che aiutano le persone a fare scelte di trasporto sostenibili. Queste “misure permanenti” non devono necessariamente essere costose: l’obiettivo è mostrare l’impegno della città a favore della mobilità urbana sostenibile.

Eventi a sostegno dei mezzi alternati all’auto privata:

“Giornata senza auto”: 19.972, mentre nel 2023: 756.
Sono eventi che vedono la chiusura di una o più strade al traffico aprendole invece ai pedoni, ai ciclisti e ai trasporti pubblici. Ciò dovrebbe avvenire per sottolineare il legame della città con la Giornata mondiale senza auto.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img