- Pubblicità -spot_img
venerdì, 24 Maggio 2024
HomeBarlettaBarletta – Il Comune aderisce alla “Domenica di carta” 2023: oggi apertura...

Barletta – Il Comune aderisce alla “Domenica di carta” 2023: oggi apertura straordinaria della biblioteca

Dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 i visitatori, accolti dal personale, saranno accompagnati in gruppi lungo il percorso espositivo della mostra e guidati attraverso gli spazi normalmente inaccessibili e visitabili per l’occasione

L’Amministrazione comunale di Barletta aderisce alla “Domenica di carta 2023”, la manifestazione nazionale promossa dal Ministero della Cultura oggi, domenica 8 ottobre 2023, con l’obiettivo di valorizzare sia l’immenso e prezioso patrimonio archivistico/librario presente in Italia, sia le sedi della biblioteche antiche o moderne, di pregevole bellezza monumentale, dove questo “capitale” è custodito.

Per l’Ente civico prendere parte all’iniziativa è oramai consuetudine. A dare impulso, su scala locale, all’edizione corrente sarà la biblioteca comunale “Sabino Loffredo”, artefice per l’occasione di un interessante programma “trasversale” che consentirà al pubblico di ogni età di apprezzare le bellezze letterarie e documentarie conservate all’interno della sede centrale, nel Castello, dove oggi sarà allestita, nelle sale di lettura, la mostra bibliografica dal titolo “Il Fondo librario Cafiero: tra storia e collezionismo”, con una selezione di documenti e libri (riguardanti la storia locale, nazionale, l’arte e il collezionismo) appartenenti al Fondo Ferdinando Cafiero.

Dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 i visitatori, accolti dal personale, saranno accompagnati in gruppi lungo il percorso espositivo della mostra e guidati attraverso gli spazi normalmente inaccessibili e visitabili per l’occasione. Come i magazzini librari.

“L’itinerario corrente – convengono il Sindaco Cosimo Cannito e l’Assessore alla Cultura Oronzo Cilli – è perfettamente in linea con lo spirito che anima l’iniziativa nazionale e le precedenti edizioni che a Barletta hanno sempre ottenuto un ampio successo. La proposta 2023 consentirà di compiere un incredibile viaggio attraverso gli spazi reconditi della biblioteca non senza una ideale immersione nella sconfinata produzione libraria di cui è depositaria, fondendo storia e cultura, binomio sempre apprezzatissimo. Va dato merito, non ultimo, alla invidiabile professionalità dimostrata dalla nostra biblioteca comunale, autentico vanto dell’Ente civico”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img