- Pubblicità -spot_img
martedì, 18 Giugno 2024
HomeLavoroCentri Impiego Bat: 500 persone da assumere sul territorio. All’estero quasi 1500...

Centri Impiego Bat: 500 persone da assumere sul territorio. All’estero quasi 1500 posizioni aperte

Le aziende della BAT cercano 499 persone: quasi 300 nei settori dell’edilizia e del commercio. In Austria opportunità di lavoro per 900 persone fra camerieri, cuochi e altri operatori stagionali

Nell’ultima edizione del report quindicinale (19 settembre – 2 ottobre 2023) si evidenzia la forte presenza di opportunità di impiego sul territorio nei settori dell’edilizia e del commercio.

Attualmente gli operatori dei Centri per l’impiego della Bat gestiscono 193 annunci, con un totale di 499 persone da assumere.
Continua positivamente il processo di selezione di candidature in linea con le richieste effettuate
dalle aziende del territorio, con una media di oltre 13 curricula inviati alle aziende per ogni posizione aperta.

Il processo di Incontro e Domanda di Offerte di lavoro (IDO) è un’attività svolta nei Centri per l’impiego a supporto gratuito delle imprese che necessitano di personale adeguato al fabbisogno aziendale. Gli operatori dedicati nei Centri per l’impiego della provincia sono a disposizione per fornire consulenza sulle modalità di accesso al servizio.

Nel report delle offerte di lavoro è presente un inserto speciale dedicato ad EURES, la rete di cooperazione europea dei servizi (pubblici) per l’impiego, istituita dall’UE, a sostegno della libera
circolazione dei lavoratori. All’estero sono disponibili opportunità di lavoro per circa 1500 persone.

Interessante l’opportunità EURES in Austria: sono 900 i lavoratori ricercati fra camerieri, cuochi e altri operatori stagionali. La rete EURES sostiene la mobilità professionale volontaria, circolare e garantita offrendo servizi gratuiti mirati per persone in cerca di occupazione e per datori di lavoro.
È possibile approfondire la conoscenza del mondo EURES consultando il portale unico europeo per la mobilità professionale.

Nell’infografica elaborata sono riepilogati in sintesi gli annunci proposti dai Centri per l’impiego, suddivisi per categorie.

● “Costruzioni, impianti e immobiliare”: 149 risorse;
● “Commercio, vendita e artigianato”: 125 risorse;
● “Industria, trasporti, metalmeccanico”: 87 risorse;
● “PA, ICT, Amministrativo, servizi digitali”: 47 risorse;
● “Tessile, abbigliamento e calzaturiero”: 38 risorse;
● “Sanità, servizi alla persona e pulizia”: 27 risorse;
● “Intrattenimento, Turismo e ristorazione”: 24 risorse;
● “Agricoltura e agroalimentare”: 5 risorse.

Nel report, sfogliabile a questo link sono indicati i requisiti specifici degli annunci con titolo, descrizione dell’offerta, indicazione del settore professionale e del CPI di riferimento.

Ѐ possibile essere aggiornati sulle opportunità di lavoro e formazione anche seguendo la pagina Facebook “Centri per l’impiego Bat” a questo link: https://bit.ly/43dzd8r.
Per candidarsi agli annunci proposti dai Centri per l’impiego della BAT, bisogna consultare il portale lavoroperte.regione.puglia.it o l’app “Lavoro per te Puglia”.

Per informazioni sull’invio dei curricula, sulle offerte attive e per la pubblicazione di annunci, cittadini e aziende possono rivolgersi ai Centri per l’Impiego dell’Ambito Bat, aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì dalle 15.00 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su prenotazione) presso le sedi dislocate in tutti i comuni (per contatti: www.arpal.regione.puglia.it).

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img