- Pubblicità -spot_img
martedì, 16 Aprile 2024
HomeBarlettaCiviche Benemerenze “Città di Barletta”, via alle candidature

Civiche Benemerenze “Città di Barletta”, via alle candidature

Il riconoscimento è rivolto a tutti i barlettani che si sono distinti in più ambiti

Il Comune di Barletta informa i cittadini che si sono distinti in più ambiti della vita professionale e sociale della possibilità di candidarsi per il conferimento della Civica Benemerenza “Città di Barletta”.

Anche nel 2024, infatti, verrà riproposto l’importante riconoscimento rivolto a tutte quelle personalità che, in molteplici ambiti, hanno “con iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico” e con “atti di coraggio e abnegazione civica” giovato al prestigio di Barletta servendone con disinteressata dedizione le Istituzioni.

E’ possibile candidarsi inoltrando la propria richiesta, il proprio curriculum vitae, i riconoscimenti ricevuti e gli articoli di giornale attestanti la propria opera straordinaria in favore della comunità, inviando una mail all’indirizzo PEC protocollo@cert.comune.barletta.bt.it oppure, a mano, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Barletta (corso Vittorio Emanuele, 94, secondo piano).

La cerimonia di conferimento delle Medaglie d’Oro e degli Attestati da parte della locale Amministrazione, si tiene annualmente, in occasione del 13 Febbraio (ricorrenza dello storico combattimento della Disfida di Barletta del 1503) sulla base di quanto disposto dal Regolamento approvato con Deliberazione del Consiglio comunale n. 5 del 4 Marzo 2019.

La concessione di Medaglie e Attestati è decretata con provvedimento del Sindaco, alla cui valutazione finale contribuisce, dopo l’istruttoria a cura del Settore Affari Istituzionali dell’Ente, il parere conforme del Presidente del Consiglio Comunale, sentita la I Commissione Consiliare Permanente “Affari Generali ed Istituzionali, Annona, Sicurezza e Legalità”.

La Commissione è presieduta dalla consigliera Stella Mele ed è composta dai consiglieri comunali Carmine Doronzo (vice-presidente), Patrizia Mele, Letizia Rana, Adelaide Spinazzola.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img