- Pubblicità -spot_img
sabato, 24 Febbraio 2024
HomeCanosa di PugliaCanosa – Workshop “L’Antico futuro a Canosa”, l’inaugurazione della mostra al Teatro...

Canosa – Workshop “L’Antico futuro a Canosa”, l’inaugurazione della mostra al Teatro “Lembo”

Appuntamento venerdì 10 novembre alle ore 17:00 presso il foyer del Teatro

Il workshop di progettazione in area archeologica – scuola estiva “L’Antico futuro a Canosa”, svoltosi dal 18 al 28 settembre 2023 nella città di Canosa, promosso dall’Amministrazione Comunale tramite il Comitato di Consulenza Tecnico Scientifico coordinato in prima persona dal prof. Matteo Ieva, ha visto emergere diverse tematiche e progetti che verranno illustrati alla cittadinanza attraverso una mostra la cui inaugurazione è in programma per venerdì 10 novembre alle ore 17:00 presso il foyer del Teatro Comunale “Raffaele Lembo”.

Studenti e dottorandi, con l’ausilio dei docenti, hanno prodotto vari progetti dai quali è stato possibile dedurre, fra gli altri, un obiettivo molto chiaro, quello cioè di rendere parlanti le due città presenti, quella in superficie e quella ipogea ad oggi non comunicanti.

Ad essere analizzate durante la scuola di architettura, co-organizzata dalla Fondazione Archeologica Canosina, Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio BAT e Foggia, dalla ricerca europea “KAEBUP” e dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Barletta-Andria-Trani, quattro aree quali Battistero San Giovanni, il verde urbano dell’estensione inedificata dell’Ipogei Lagrasta, il Tempio di Giove Toro e l’assetto territoriale-lineare dei monumenti funerari della via Traiana.

Durante i lavori, si è cercato di stabilire una specie di elemento ricorrente, stabilendo un fil rouge che mette in relazione i siti in oggetto grazie a condizioni didattiche e di percezione dei luoghi inquadrati durante il workshop.

Ad intervenire in occasione dell’inaugurazione della mostra saranno il Sindaco di Canosa Vito Malcangio, l’Assessore alla Cultura Cristina Saccinto, il Procuratore della Repubblica di Trani Renato Nitti, la Soprintendente BAT e Foggia Anita Guarnieri, il Presidente della Fondazione Archeologica Canosina Sergio Fontana, il direttore della rivista “U +D urbanform and design” Giuseppe Strappa, il presidente dell’Ordine degli Architetti PPC Bat Andrea Roselli e il direttore della scuola di specializzazione interateneo in Beni Archeologici Roberta Giuliani.

Oltre agli interventi dei coordinatori dei vari gruppi di lavoro, alcuni in presenza, altri in videoconferenza, vi saranno anche quelli di Marisa Corrente e Filomena Rossi che apriranno la mostra.

Il workshop, fortemente voluto dall’Amministrazione Malcangio si pone in continuità con quanto recentemente ottenuto in un discorso di valorizzazione del patrimonio archeologico, vale a dire la nascita nella nostra città di una scuola di specializzazione in Beni Archeologici promossa dal consigliere regionale Francesco Ventola grazie ad una convenzione sottoscritta alcune settimane fa fra Regione Puglia, Comune di Canosa ed Università degli Studi di Bari e Foggia.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img