- Pubblicità -spot_img
lunedì, 22 Luglio 2024
HomeTraniTrani – Gli alunni del 3° Circolo D’Annunzio “Testimoni” del nostro tempo

Trani – Gli alunni del 3° Circolo D’Annunzio “Testimoni” del nostro tempo

Gli alunni della classe 2^ B del 3° Circolo "G. D'Annunzio", sotto la guida dell'Ins. Carpentieri Barbara, sono risultati vincitori in ben tre categorie all’interno del Premio Nazionale dedicato a Lea Garofalo

Bella soddisfazione per le alunne e gli alunni della classe 2^ B del 3° Circolo “G. D’Annunzio” di Trani che, sotto la guida dell’Ins. Carpentieri Barbara, sono risultati vincitori in ben tre categorie all’interno del Premio Nazionale dedicato a Lea Garofalo.

Con il Patrocinio del Comune di Casoli (Chieti), Pino Cassata, Resp. Scuole e Università, Dioghenes APS, Associazione  ANTIMAFIE e ANTIUSURA hanno voluto tenere viva la memoria nei confronti di Lea Garofalo, la “fimmina” massacrata e bruciata in un bidone dalla mafia calabrese a Milano il 24 novembre del 2009, attraverso il coinvolgimento delle studentesse e degli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado e con l’individuazione di personalità, “Testimoni” del nostro tempo, che si sono distinte tramite la loro professione ed il loro impegno, dando un serio contributo alla lotta alle mafie e al contrasto della mentalità mafiosa.

Con il PREMIO NAZIONALE dedicato a Lea Garofalo, si intende valorizzare, attraverso le competenze delle scuole italiane, i temi legati alla educazione alla legalità, all’inclusione sociale e culturale, senza dimenticare le azioni di donne e uomini che, nel silenzio generale, contribuiscono con azioni concrete ad una forma di resistenza attiva.

Il coraggio e la passione rendono ancora viva questa battaglia da vincere a tutti i costi. Per questa ragione le alunne e gli alunni vincitori sono stati proclamati “Testimoni” del nostro tempo e madrina dell’evento sarà l’On. Angela Napoli.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img