- Pubblicità -spot_img
martedì, 25 Giugno 2024
HomeCanosa di PugliaCanosa – Ampliamento Scuola Polivalente in zona 167: la posa della prima...

Canosa – Ampliamento Scuola Polivalente in zona 167: la posa della prima pietra

In via Sergente Maggiore Capurso, sorgeranno un edificio adibito a scuola media ed uno a palestra

Con la posa simbolica della prima pietra avvenuta venerdì scorso, 1° dicembre 2023, hanno preso ufficialmente il via i lavori per l’ampliamento della Scuola Polivalente in zona 167 in via Sergente Maggiore Capurso a Canosa.

Alla presenza del Sindaco Vito Malcangio, del Vice Sindaco Fedele Lovino, dell’Assessore ai Lavori Pubblici Nicola Di Palma, dell’Assessore alla Manutenzione Saverio Di Nunno, del consigliere regionale Francesco Ventola, del consigliere comunale Pasquale Prudente, del consigliere comunale Michele Vitrani, dell’Ing. Sabino Germinario, dell’Arch. Letizia Lucente, della dirigente scolastica Amalia Balducci e del responsabile dei lavori Francesco Sanluca, Don Michele Pace, parroco della “Chiesa di Gesù Liberatore”, ha proceduto alla benedizione dell’area sulla quale sorgeranno entrambi gli edifici, sottolineando come l’opera, già da diversi anni, fosse alquanto desiderata dall’intero quartiere così da dotare l’intera zona di ulteriori strutture e servizi.

Il finanziamento, per un totale di oltre 4 milioni di euro ottenuti dall’Amministrazione Malcangio nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza candidando il progetto al Piano Nazionale di Edilizia Scolastica, vedrà la nascita di un edificio che ospiterà tre sezioni di scuola media assieme ad un altro che verrà invece adibito a palestra.

Il primo, a due livelli, ospiterà anche un auditorium mentre il secondo sarà inserito nel complesso scolastico rappresentando la prosecuzione dei fabbricati della scuola elementare già esistenti.

Il finanziamento dell’opera, fondamentale in un’ottica di sviluppo e crescita della comunità, è stato possibile grazie ai 67 milioni di euro stanziati dal Governo Meloni con DM n.320 del 7 dicembre 2022, con l’Amministrazione Malcangio che ha così subito colto un’importante opportunità classificandosi prima fra tutti i vari progetti presentati.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img