- Pubblicità -spot_img
martedì, 16 Aprile 2024
HomeAndriaAndria – Due tentativi di furto di olive in meno di 48...

Andria – Due tentativi di furto di olive in meno di 48 ore: Guardie Campestri ne recuperano 5 quintali

Fine settimana alquanto movimentato nell’agro andriese, interessato dagli ultimi scampoli di una lunga campagna olivicola che si sta avviando alla conclusione

Fine settimana alquanto movimentato nell’agro andriese, interessato dagli ultimi scampoli di una lunga campagna olivicola che si sta avviando alla conclusione.

Non mancano, tuttavia, sporadici tentativi da parte dei soliti predoni delle campagne, di impossessarsi del prezioso “oro verde”.

In ordine di tempo, nella mattinata di sabato 13 Gennaio 2024, in contrada “Pier delle Vigne” ad Andria, due uomini a bordo di una “Fiat Panda” sono stati individuati e fermati dalle Guardie Campestri e successivamente consegnati al personale della Polizia di Stato e denunciati a piede libero.

Sono stati recuperati due quintali e mezzo di olive, restituite al legittimo proprietario, oltre a tutto il materiale occorrente per il furto.

Domenica 14 Gennaio, una Guardia Campestre in servizio con abiti civili, sulla via Appia, ha notato all’interno del fondo di un associato, presumibilmente la medesima “Fiat Panda” del giorno precedente, chiamando in supporto due pattuglie in regolare servizio nella zona.

Alla vista delle stesse, l’uomo si è dato repentinamente alla fuga, lasciando sul terreno due quintali e mezzo di olive già raccolte, anche queste restituite al legittimo proprietario.

Tuttavia, le “Dash-Cam” in dotazione alle vetture del Consorzio Guardie Campestri, potrebbero aver ripreso i malviventi in fuga, con le relative riprese che saranno vagliate dalle competenti Autorità.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img