- Pubblicità -spot_img
martedì, 16 Aprile 2024
HomeTraniTrani – Arresti al Pta, l’avv. del medico: “È dispiaciuto e prostrato”

Trani – Arresti al Pta, l’avv. del medico: “È dispiaciuto e prostrato”

Si attende l'interrogatorio di garanzia.

“Il mio assistito è dispiaciuto e prostrato per quanto accaduto. Cercherà di spiegare tutto e dare la sua versione dei fatti al gip nel corso dell’interrogatorio di garanzia”.

È quanto ha dichiarato all’Ansa l’avv. Antonio Florio, legale di Francesco Nemore, il dirigente medico primario radiologo arrestato e posto ai domiciliari insieme a una infermiera che lavorava con lui presso il PTA di Trani, con l’accusa di concussione, peculato e truffa.

In cambio di 150 euro permettevano agli utenti di saltare le lista di attesa. In particolare dalle intercettazioni ambientali e telefoniche è emerso che i due si incontravano nell’ufficio del dirigente medico con pazienti in gravi condizioni e che necessitavano di esami radiologici urgenti e gli spillavano i soldi.

Si attende l’interrogatorio di garanzia.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img