- Pubblicità -spot_img
domenica, 3 Marzo 2024
HomeEconomiaContributo economico alle piccole e medie imprese per la Certificazione di Genere

Contributo economico alle piccole e medie imprese per la Certificazione di Genere

C'è tempo fino al 28.03.2024 per poter accedere ai 4 milioni di euro del PNRR

Fino al 28.03.2024 sarà possibile accedere ai 4 milioni di euro del PNRR messi a disposizione per sostenere spese di assistenza tecnica e accompagnamento e per servizi di certificazione della parità di genere erogati da soggetti accreditati.

Il Dipartimento delle Pari Opportunità, coadiuvato da Unioncamere, soggetto attuatore, dispone di un budget di 8 milioni di euro, 4 dei quali da assegnare con questo primo bando, per sostenere le PMI che decideranno di dotarsi di un sistema di gestione che possa ottenere la certificazione della parità di genere in conformità alle prescrizioni della UNI/PdR 125:2022.

soggetti destinatari di questo primo bando sono le piccole e medie imprese, regolarmente costituite, iscritte nel Registro delle Imprese e attive, con sede legale e operativa in Italia e almeno un dipendente. Sono richieste la regolarità contributiva, attestata dal DURC, e il rispetto delle norme in materia di diritto al lavoro dei disabili.

Condizione propedeutica all’invio della domanda di accesso ai contributi è il superamento di un test di verifica del possesso dei requisiti per il riconoscimento della certificazione. Si tratta di un pre-screening da effettuarsi sul portale dedicato alla misura.

Per maggiori informazioni su come accedere alla misura di sostegno, occorre rivolgersi ad un consulente specializzato.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img