- Pubblicità -spot_img
martedì, 16 Aprile 2024
HomeAndriaAndria – ZES Adriatica: imprese, associazioni, tecnici e professionisti al Laboratorio Urbano

Andria – ZES Adriatica: imprese, associazioni, tecnici e professionisti al Laboratorio Urbano

Il prossimo 22 febbraio alle ore 17.30 al Laboratorio Urbano ex Mattatoio di via Canosa ad Andria, si svolgerà un convegno pubblico per parlare di “ZES UNICA SUD ITALIA"

Dal 1° gennaio 2024 la Zona Economica Speciale del Sud Italia (ZES) diventa un unico centro di autorizzazione e di incentivi per le imprese.

Il prossimo 22 febbraio alle ore 17.30 al Laboratorio Urbano ex Mattatoio di via Canosa ad Andria, si svolgerà un convegno pubblico per parlare di “ZES UNICA SUD ITALIA – Tra sfida, opportunità, salto nel buio”.

Ne discutono imprese, associazioni, tecnici e professionisti, insieme a Manlio Guadagnolo – commissario straordinario ZES ADRIATICA, Giovanna Bruno – Sindaco di Andria, Anna Maria Curcuruto – assessore alla Visione Urbana di Andria, con le associazioni Imprese del PIP Andria, Amici per la Vita – onlus e Confcommercio.

Per presentare l’iniziativa, che coinvolge l’intera città, è convocata la conferenza stampa lunedì 19 febbraio 2024 alle ore 10,30 in Sala Giunta a Palazzo di Città.

«A distanza di diversi mesi dal primo incontro, questa è una nuova occasione per capire cosa accadrà ai nostri territori con le Zes – commenta il sindaco Giovanna Bruno – in particolare quali opportunità e quale indotto per la città di Andria ne potrebbero derivare.

La ZES, ricordiamo, prevede una serie di agevolazioni fiscali e di semplificazioni amministrative di cui potranno beneficiare le imprese già operative nelle Zes o anche di nuovo insediamento. Un incentivo quindi ad investire sul territorio e a produrre ricchezza».

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img