- Pubblicità -spot_img
venerdì, 19 Aprile 2024
HomeCanosa di PugliaCanosa – Il consigliere Mataresse aderisce all’UDC, Limitone: “Grande entusiasmo”

Canosa – Il consigliere Mataresse aderisce all’UDC, Limitone: “Grande entusiasmo”

Il consigliere comunale di Canosa, Nuccio Matarrese, rassegna le sue dimissioni dal gruppo politico "IO CANOSA" e aderisce all'"UDC": di ciò ne dà espressa conferma durante la seduta del consiglio comunale

Il consigliere comunale di Canosa, Nuccio Matarrese, rassegna le sue dimissioni dal gruppo politico “IO CANOSA” e aderisce all’“UDC”: di ciò ne dà espressa conferma durante la seduta del consiglio comunale, riunitosi venerdì 16 febbraio 2024, e nel quale si prende atto della sua irrevocabile decisione.

“E’ con grande entusiasmo”, commenta il commissario cittadino dell’UDC dott. Angelo Limitone, “che accolgo l’adesione di Nuccio Matarrese in seno al nostro gruppo, unitamente al consigliere regionale Francesco LA NOTTE.

“Sono fermamente convinto che il nostro gruppo incrementerà sempre più il suo proselitismo”, fa notare il dott. Angelo Limitone, “poichè l’UDC è un partito che ha fatto la storia nel panorama politico italiano, sulla base di valori di riferimento, nei quali credo irremovibilmente, in qualità di uomo e di figura istituzionale. Il nostro partito sa conciliare tradizione, lungimiranza e innovazione.

I principi liberali, moderati e democratici, che permeano il tessuto del nostro operato, sono fonti di ispirazione attiva ed ideologica, che vedono impegnati profili di notevole spessore politico. Il nostro obiettivo”, sottolinea ancora il dott. Limitone, “è quello di proporci come portatori di preziosi contributi ai cittadini, desiderosi di affidare le proprie istanze a figure istituzionali credibili, autorevoli ed innamorati della città.

A tal fine implementeremo competenze e conoscenze per l’attuazione di politiche sociali ed ambientali, che sappiano riqualificare il territorio di appartenenza. E’ indubbio che le dinamiche globali sono in continua evoluzione:
– La crisi economica
– I cambiamenti climatici
– Le migrazioni
– La povertà.

Questa visione d’insieme ci impone di rendere ancora più incisiva la nostra azione. Noi vogliamo per il nostro territorio lo sviluppo del suo potenziale; noi scegliamo di andare verso uno sviluppo urbano ed extra-urbano sostenibile e abbracciamo la visione secondo cui le dimensioni dello sviluppo sono tre, interconnesse ed indivisibili. la dimensione economica, sociale ed ambientale. Siamo e saremo al lavoro per una Canosa più verde ed eco-sostenibile, in cui l’economia tenda a migliorare i propri processi in un’ottica di circolarità”, evidenzia con slancio il dott. Limitone.

“E ancora, saremo al lavoro per una Canosa che abbia al centro i propri giovani e gli anziani, attraverso iniziative culturali che creino un ponte fra la nostra importante storia e le profonde innovazioni in atto; una Canosa in cui il turismo sia sostenibile, di qualità e che rappresenti un’opportunità economica di sviluppo; una Canosa in cui la valorizzazione del patrimonio archeologico rafforzi il processo identitario e costituisca un peculiare fattore di crescita economica; una Canosa in cui la riqualificazione del nostro ospedale è di vitale importanza, affinché il livello di assistenza sanitaria si riappropri dei suoi albori, attraverso una implementazione dei servizi e non una sistemica deprivazione; una Canosa in cui si promuovano attività imprenditoriali agricole , prediligendo i prodotti tipici pugliesi, per un’agricoltura a basso impatto ambientale, ma ad alto impatto sociale.

E’ questa la politica che ci piace professare”, conclude il dott. Limitone, “la politica del FARE, che sappia accorciare tempi e distanze fra cittadini e pubblica amministrazione, che intensifichi interazione e connessione tra elettori e classe dirigente, nella tutela dell’interesse comune. La città che vogliamo, SIA IL NOSTRO PRESENTE, oltre che IL NOSTRO FUTURO”.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img