- Pubblicità -spot_img
domenica, 14 Aprile 2024
HomeBisceglieBisceglie – X edizione della Passio Christi: la Morte e Passione di...

Bisceglie – X edizione della Passio Christi: la Morte e Passione di Gesù con 150 figuranti

L'evento avrà inizio domani, sabato 23 marzo 2024, sul sagrato della Basilica San Giuseppe con la rappresentazione dell’ingresso a Gerusalemme, dell'Ultima Cena e dell'orto degli ulivi in cui Gesù sarà arrestato

Domani, sabato 23 Marzo 2024, alle ore 19.00, a partire dal sagrato della Basilica San Giuseppe presso l’Opera Don Uva in Bisceglie, ritorna la Passio Christi nella sua X edizione: evento organizzato dall’associazione Schára O.d.V. e patrocinato dal Presidente della Giunta Regionale e dal Comune di Bisceglie.

Quest’anno l’evento vede la straordinaria partecipazione degli ospiti dell’Universo Salute Opera Don Uva che si aggiungeranno ai circa 150 figuranti di ogni età che in questi mesi si sono preparati per trasmettere le emozioni di sempre che l’evento stesso richiama.

L’associazione intende ringraziare tutti gli esercenti che, anche con il loro contributo, rendono possibile la realizzazione dell’evento e vuole anche ringraziare l’amministrazione Comunale, nella figura del Sindaco Angelantonio Angarano e dell’assessore alla cultura Emilia Tota.

L’evento avrà inizio sul sagrato della Basilica San Giuseppe con la rappresentazione dell’ingresso a Gerusalemme, dell’Ultima Cena e dell’orto degli ulivi in cui Gesù sarà arrestato. In seguito ci si sposterà in Piazza Margherita con le false testimonianze e le accuse a Gesù da parte dei membri del Sinedrio e ancora in Piazza San Francesco dove entreremo nella corte di Erode.

In Piazza Vittorio Emanuele, nei pressi del Monumento ai caduti, avranno luogo la flagellazione e
la condanna a morte di Gesù. Dopo l’incontro con la Veronica, il Cireneo e lo struggente ultimo saluto con la madre, Gesù porterà la croce fino al Palazzuolo dove ci saranno la suggestiva scena della Crocifissione.

In Largo Caduti Corazzata Roma il Cristo sarà riposto nel sepolcro fino al momento catartico della Risurrezione. Nello stesso luogo, in occasione della X edizione, l’associazione ha infatti pensato alla realizzazione di una nuova scena, Maria ed i dodici Apostoli riceveranno lo Spirito Santo.

In caso di condizioni climatiche avverse l’evento verrà svolto il giorno successivo.
Per info è possibile contattare l’associazione Schára al numero WhatsApp 327.0604316 o sulle
nostre pagine social Instagram, Facebook e TikTok.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img