- Pubblicità -spot_img
domenica, 19 Maggio 2024
HomeBarlettaBarletta – Maltratta ed umilia sua madre per anni: arrestato 37enne pregiudicato

Barletta – Maltratta ed umilia sua madre per anni: arrestato 37enne pregiudicato

La donna ha sporto denuncia alla Polizia a cui ha raccontato il clima di terrore in cui aveva dovuto vivere e l’aggressività del figlio; preoccupata soprattutto per le minacce gravi di morte subite anche con l’uso di armi da taglio

Gli Agenti del Commissariato di Barletta, coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, hanno arrestato un uomo di 37 anni ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

L’arresto è avvenuto nel corso della notte del 20 marzo 2024, quando gli uomini delle Volanti sono intervenuti presso un’abitazione a seguito di una segnalazione di lite familiare tra madre e figlio.

La donna, visibilmente scossa, ha raccontato agli Agenti che il figlio, alcune ore prima, l’aveva aggredita verbalmente e fisicamente, sferrandole un pugno al capo e procurandole lesioni, per poi allontanarsi; alcune ore dopo, nel corso della notte, era ritornato cercando di entrare in casa nonostante il rifiuto della genitrice, reagendo violentemente con calci e pugni contro la porta d’ingresso, tanto da danneggiarla.

La vittima ha richiesto subito l’intervento della Polizia chiedendo aiuto; agli Agenti ha raccontato gli anni di vessazioni ed umiliazioni subite, il clima di terrore in cui aveva dovuto vivere e l’aggressività del figlio; preoccupata soprattutto per le minacce gravi di morte subite anche con l’uso di armi da taglio.

L’uomo, un pregiudicato barlettano, ancora presente sul posto al momento dell’intervento della Volante, è stato dichiarato in stato d’arresto per il reato di Maltrattamenti in famiglia ed associato presso la Casa Circondariale di Trani a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

ATTUALITA'

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Leggi anche

spot_img